2012" il regista Roland Emmerich avev..." /> 2012 non diventerà una serie tv | CineZapping





News no image

Published on febbraio 12th, 2010 | by Elide Messineo

0

2012 non diventerà una serie tv

In occasione dell’uscita di “2012” il regista Roland Emmerich aveva annunciato di voler dare vita ad un vero e proprio sequel a puntate del film, ambientato nel 2013.

Il compito di adattare l’idea per il piccolo schermo era stato affidato a Mark Gordon, già noto per “Grey’s Anatomy” e “Private Practice“. I protagonisti avrebbero dovuto ricostruire un nuovo mondo, con un aspetto diverso da quello che conosciamo; il titolo sarebbe stato “2013“.

Il progetto sembrava, quindi, già definito e definitivo, ma è stato lo stesso Emmerich a smentire quanto detto solo pochi mesi fa:

Non accadrà. Era un po’ troppo presto per parlarne. Qualcuno ha realizzato un progetto vero e proprio, e quando il network televisivo che era interessato ha capito cosa volevamo fare veramente, ha detto che non avrebbe funzionato.

Una cosa simile mi accadde quando cercai di realizzare la serie tv di Stargate. Io ho degli standard qualitativi piuttosto alti, e a loro questo non va bene. Per Stargate, arrivò qualcuno di meno costoso e lo realizzò con mezzi ridotti.

Comunque, è così che succede in affari. Ecco perché non farò mai televisione, mi sa. Non è il mio genere.

Tags: , , , , , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi