News no image

Published on aprile 25th, 2010 | by Elide Messineo

0

3D anche per il prequel di Alien, parola di Ridley Scott

Intervistato da Collider, Ridley Scott ha avuto modo di parlare dei prequel di “Alien” che intende girare, confermando che si tratterà di pellicole in 3D.
Così gli è stato chiesto se per il suo film userà le stesse telecamere 3D che James Cameron ha utilizzato per “Avatar“:

No, penso che siano già superate. James ha detto che con questa tecnica, che li ha tenuti impegnati per quattro anni, adesso puoi realizzare lo stesso lavoro in due.

Poi Scott ha parlato un pò dello stile del film, datato 1979:

Ma è un film di 29 anni fa. Adesso sarebbe come dire ‘Vuoi rimontarlo?’ all’epoca, pensai, “Non proprio, lascialo stare così. È quello che è’. Ma le cose si muovono più velocemente oggi. Io non avevo nessuna tecnologia. Non avevo nessuna tecnologia digitale. Quelli che vennero dopo cominciarono ad avere certa tecnologia, come motion control e tracking. Io non avevo nessun computer. Alien era letteralmente tutto fisico. Persino la nave spaziale, che era grande come questo tavolo, era appesa ad un cavo.

Inoltre il regista smentisce i rumors che volevano una trilogia di prequel di “Alien”, sostenendo che si tratterà di due film che condurranno al primo. Per saperne di più sulla trama dovremo aspettare ancora un pò, ma per il momento qualche curiosità è stata rivelata.

Tags: , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi