Box Office no image

Published on giugno 21st, 2010 | by Giuseppe Guerrasio

0

A-Team conquista il Box Office Italia senza convincere

Ennesimo weekend di scarso successo per le sale cinematografiche italiane, nonostante il mal tempo abbia allontanato dal mare gli spettatori, ci ha pensato forse l’Italia, seppur in una brutta giornata, a fare restare a casa le persone e portare pochi soldi ai cinema.
Il ruolo di vincitore della sfida del weekend al Box Office Italia, con enorme facilità visti gli avversari ma senza convincere, tocca all'”A-Team” che si ferma ad un paio di migliaia di euro dai novecentomila, quindi prende la testa ma senza convincere, così tra mondiali e domeniche al mare faticherà a superare i due milioni e mezzo di euro totali.

Perde una posizione, incassando poco meno della metà del capofila, “The Hole 3D” che, grazie anche al costo del biglietto per la tecnologia tridimensionale, porta il suo totale a € 1.119.488.
A chiudere il podio troviamo l’esordiente “5 appuntamenti per farla innamorare” che, anche grazie al maggior numero di sale cinematografiche in cui è stato proiettato, in Italia fa meglio degli USA ed esordisce incassando € 318.335.

Per “Sex and The City 2″ l’Italia è una delle migliori piazze ed uno dei pochi posti dove riesce quasi a replicare gli incassi del primo episodio fermandosi poco sotto i sei milioni di euro, che comunque raggiungerà entro la prossima settimana.
Stazionaria e senza troppo chiasso “Tata Matilda e il grande botto” supera di poco il milione di euro, ci sono volute ben tre settimane per questo risultato e difficilmente supererà il milione e mezzo.
Continua a resistere in classifica “Prince of Persia: le sabbie del tempo” che arriva a sei milioni duecentocinquantamila euro e sembra voler puntare ai sette milioni di euro anche se difficilmente ce la farà.
Chi invece può ottenere un risultato degno di nota prima di uscire dalla top ten è “Robin Hood” che ormai non troppo distante dagli undici milioni di euro può superare in tranquillità la barriera e incrementare il proprio incasso.

Sembra pronto già ad uscire dalla top ten “Saw VI“, dopo solo tre settimane di permanenza, un pessimo risultato per il film che è poco sotto il milione e settecentomila euro.
Supera i tre milioni di euro di incasso totale “La nostra vita”, anche se ci sono volute cinque settimane il risultato non è sicuramente da buttare.
Chiude infine il deludenteBright Star” che dopo due sole settimane si appresta ad uscire dai primi dieci con soli 350.000 euro incassati.

Ormai il box office Italia attende “The Twilight Saga: Eclipse” per ravvivarsi, ma la prossima settimana potrà uno tra “Poliziotti fuori – Due sbirri a piede libero”, “A Proposito di Steve” e “Ragazzi Miei” farsi notare?

Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi