News no image

Published on giugno 28th, 2010 | by Elide Messineo

2

Addio ad Aldo Giuffrè

Si è spento ieri a Roma l’attore napoletano Carlo Giuffrè, per delle complicanze avute in seguito ad un’operazione di peritonite.

A 86 anni, se ne è andata una delle figure più importanti del teatro italiano, visto per l’ultima volta in “La Repubblica di San Gennaro” di Massimo Costa del 2001.

Carlo Giuffrè è approdato al cinema arrivando dal teatro, dall’illustre scuola di Edoardo De Filippo, dimostrando grande bravura nel passare dai ruoli comici a quelli drammatici. Questa abilità gli ha permesso di portare avanti una grandiosa carriera anche nel mondo cinematografico, nel quale ha esordito nel 1948 in “Assunta Spina” di Mario Mattoli.

Tra le pellicole più importanti a cui ha preso parte, troviamo anche “Ieri, oggi, domani” di Vittorio De Sica, nonchè “Il buono, il brutto, il cattivo” di Sergio Leone, nel quale recita con Clint Eastwood, interpretando il Capitano Nordista.

Noi lo salutiamo con una scena tratta da “Totò e il medico dei pazzi”, dove troviamo Aldo Giuffrè nei panni di Ciccillo.  Buona visione!

Tags: , , , , , , , , , , , ,


About the Author



2 Responses to Addio ad Aldo Giuffrè

  1. enzo natella says:

    sentite condoglanze…alla famiglia giuffre’….abbiamo perso un altro pezzo.. della cultura e del teatro ……italiano….

  2. emme says:

    Titolate “Addio Aldo” e in due paragrafi parlate di Carlo (il fratello).

    Per favore correggete!

Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi