Curiosità no image

Published on dicembre 26th, 2009 | by Giuseppe Guerrasio

0

Anche Bryce Dallas Howard difende la (NON) pirata di New Moon

Dopo Chris Weitz, che si era posto a difesa di Samantha Tumpach, ventiduenne arrestata per aver filmato con una videocamera amatoriale tre minuti di “New Moon” in un cinema dell’Illinois. Inizialmente denunciata e successivamente perdonata dalla Summit Entertainment, anche Bryce Dallas Howard, che in “Eclipse” sostituirà Rachelle Lefevre nel ruolo di Victoria, dice la sua sull’argomento. In difesa della ragazza l’attrice ha dichiarato:

Bisognerebbe chiedere ai santoni dell’antipirateria di calcolare, oltre ai presunti danni all’industria del cinema (’confermati’, si fa per dire, dall’ennesimo anno record al botteghino statunitense), anche di calcolare gli enormi danni di immagine provocati dal volersi dimostrare intransigenti di fronte a qualsiasi atto più o meno illegale.  Prendiamo il caso della ventiduenne Samantha Tumpach, che aveva portato la sorella a una festa di compleanno a sorpresa in un cinema. In quell’occasione, ha ripreso gli amici e i familiari, ma anche due piccoli spezzoni (meno di quattro minuti totali) della pellicola che veniva trasmessa, ossia New Moon.

Per fortuna come sappiamo, in questo caso, è andata a finire per il meglio.

Tags: , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi