News no image

Published on febbraio 19th, 2010 | by Elide Messineo

0

Arriva Flash Gordon in versione pulp

Breck Eisner ha parlato del suo prossimo progetto, basato su Flash Gordon, celebre eroe fumettistico. E’ ormai da un anno che se ne parla, ma Eisner ha deciso di farlo uscire dopo “The Crazies” ed ecco quanto ha svelato a Hitfix sul suo film:

Flash Gordon è un progetto che mi appassiona da anni, e sto cercando da tempo di farlo. Adoro la fantascienza. Sono assolutamente ossessionato dalla fantascienza. Il Flash Gordon che stiamo scrivendo ora… lo script sarà pronto tra un mese, forse due.    Non è assolutamente un remake di nessuna delle versioni uscite al cinema prima d’ora. Non è la versione camp degli anni ottanta, né simile alle serie.   Stiamo guardando le strip originali di Alex Raymond, e le trattiamo come fossero la nostra base. Sono state disegnate negli anni trenta e quaranta del secolo scorso, il pubblico era quello dell’era pre-spaziale. Il nostro approccio è chiederci: cosa farebbe Alex Raymond se dovesse disegnare oggi quelle strip? Come sarebbero? Sarebbero molto più aggressive, intense e dinamiche. Ci sarebbe molta avventura e azione, e ovviamente divertimento, ma il mondo sarebbe più disilluso. Un viaggio molto più dinamico.

Ancora non si sa nulla sulla data d’uscita, ma vi terremo aggiornati non appena ne sapremo di più.

Flash Gordon è un progetto che mi appassiona da anni, e sto cercando da tempo di farlo. Adoro la fantascienza. Sono assolutamente ossessionato dalla fantascienza. Il Flash Gordon che stiamo scrivendo ora… lo script sarà pronto tra un mese, forse due.Non è assolutamente un remake di nessuna delle versioni uscite al cinema prima d’ora. Non è la versione camp degli anni ottanta, né simile alle serie.

Stiamo guardando le strip originali di Alex Raymond, e le trattiamo come fossero la nostra base. Sono state disegnate negli anni trenta e quaranta del secolo scorso, il pubblico era quello dell’era pre-spaziale. Il nostro approccio è chiederci: cosa farebbe Alex Raymond se dovesse disegnare oggi quelle strip? Come sarebbero? Sarebbero molto più aggressive, intense e dinamiche. Ci sarebbe molta avventura e azione, e ovviamente divertimento, ma il mondo sarebbe più disilluso. Un viaggio molto più dinamico.

Tags: , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi