New Moon" ha Box Office USA dal 20 al 22 novembre 2009: "The Twilight Saga: New Moon" da paura | CineZapping





Box Office no image

Published on novembre 23rd, 2009 | by Giuseppe Guerrasio

0

Box Office USA dal 20 al 22 novembre 2009: “The Twilight Saga: New Moon” da paura

Non solo in Italia “New Moon” ha esordito con il botto, al Box Office USA naturalmente ha dato una massiccia prova di quanto sia ormai un fenomeno la “Twilight Saga“. Distribuito in poco più di quattromila sale (4.024) e facendo registrare una media poco inferiore ai trentacinquemila dollari per sala ($ 34.965), il seguito di “Twilight” incassa un totale di 140.700.000 dollari.

The Blind Side“, nuovo film con Sandra Bullock,  occupa la seconda posizione della classifica ma è ben distante dal capofila con soli 34.510.000 dollari.

Ultimo posto del podio per “2012” che alla terza settimana di programmazione nelle sale supera i cento milioni di dollari ($ 108.221.000) grazie ai 26.500.000 dollari dell’ultimo weekend.

Resta fuori dal podio “Planet 51” che non convince con i numeri nemmeno negli USA, 12.600.000 dollari è la cifra incassata all’esordio.
Poco meno l’incasso di “Disney’s A Christmas Carol“, 12.230.000 dollari nell’ultimo weekend, che sfiora così gli ottanta milioni di dollari ($ 79.791.000) . Mentre il buon “Precious” nonostante sia in trend di discesa incassa 11.008.000 dollari portando il suo totale a $ 21.403.000.
Piccola delusione per “L’uomo che fissa le capre” che incassa 2.773.000 dollari nel totale di $ 27.624.000.

L’isola delle coppie” resiste ancora in classifica riuscendo a stare poco sotto i due milioni di incasso nell’ultimo weekend ($ 1.952.000) che fa segnare nel ruolino di marcia mille dollari in più dei centocinque milioni.
Chiudono la classifica i due thriller “Il quarto tipo” e “Law Abiding Citizen” che incassano rispettivamente $ 1.730.000 e $ 1.615.000 portando i totali a 23.343.000 dollari il primo e 70.027.000 dollari il secondo.

Il prossimo weekend cosa riserverà? “New Moon” dovrà continuare sugli stessi ritmi se vuole minare il titolo di film con maggior incasso dell’anno di “Transformers – La vendetta del caduto” (402.111.870 dollari) o almeno attaccare “Harry Potter e il Principe Mezzosangue” ($ 301.830.720). Ma bisognerà stare attenti ai soliti possibili outsider come “Old Dogs”, “The road”, “Ninja Assasin”, “Me and Orson Welles” e “The Private Lives of Pippa Lee”.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi