Twilight", prima di "True Blood" e derivati, prima che i..." /> Buffy l'ammazzavampiri: la serie con Sarah Michelle Gellar compie 20 anni





Curiosità

Published on marzo 10th, 2017 | by Elide Messineo

0

Buffy l’ammazzavampiri: la serie con Sarah Michelle Gellar compie 20 anni

Prima di “Twilight“, prima di “True Blood” e derivati, prima che i vampiri invadessero ogni cosa, c’era solo “Buffy l’ammazzavampiri“.

Correva l’anno 1997 e il 10 marzo andava in onda il primo dei dodici episodi della serie, che con il conseguente successo di stagioni ne ebbe sette. La protagonista era una giovanissima Sarah Michelle Gellar nei panni di Buffy Summers. Nella cittadina di Sunnydale quella che sembra essere una ragazza comune appena arrivata da Los Angeles, scopre di avere poteri straordinari e di essere la prescelta nel ruolo di Cacciatrice di Vampiri. Allora “Buffy” divenne un vero e proprio cult dei teen drama, diverso da quello che c’era in circolazione come “Sabrina – Vita da strega” che era comedy e “Dawson’s Creek” allora alla seconda stagione, più vicino sicuramente a “X-Files“, che però era già alla quinta e aveva un diverso target.

La nostalgia degli anni Novanta continua con questa ricorrenza speciale, che a tutte le fan farà sicuramente venire in mente il fascino maledetto di Angel, vampiro con l’anima interpretato da David Boreanaz. Personaggio così amato da avere in seguito uno spin-off tutto suo. La serie alle sue spalle ha un nome importante, quello di Joss Whedon, in veste di creatore, sceneggiatore e produttore. Gli amanti dei film della Marvel lo riconosceranno perché ha sceneggiato “The Avengers“, nel 2015 invece ha sceneggiato e diretto “Avengers: Age of Ultron”. “Buffy l’ammazzavampiri” è stato il suo primo lavoro in ambito serie televisive, al quale hanno fatto seguito “Angel”, “Firefly”, “The Office”, “Dollhouse”, “Glee” e “Agents of S.H.I.E.L.D.”.

Con questa serie Sarah Michelle Gellar ottenne la fama internazionale, nella prima stagione il personaggio ha appena 16 anni ed è sempre accompagnato dagli inseparabili amici Willow e Giles, interpretati rispettivamente da Alyson Hannigan e Anthony Head. Sul set di “Buffy l’ammazzavampiri” la Hannigan ha trovato l’amore e nel 2003 ha sposato il collega Alexis Danisof (Wesley Windham Pryce nella terza stagione), dal quale ha avuto due figlie. In seguito l’attrice è stata amatissima in un’altra serie tv, “How I met your mother“, in cui interpretava Lily Aldrin.

La serie si concluse definitivamente nel 2003 e, manco a dirlo, subito dopo ne nacquero molte altre sulla sua falsariga, da “Joan of Arcadia” a “Streghe”. Il seguito fu tanto e “Buffy” non ebbe solamente un impatto mediatico, inoltre era una delle prime serie che finalmente mettevano al centro dell’attenzione una donna. Sarah Michelle Gellar tutt’oggi è rimasta nel cuore dei fan per questo ruolo e nonostante le numerose apparizioni cinematografiche, difficilmente riuscirà a distaccarsene.

Tags: , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑