La nostra vita" di Daniele Luchetti, film-orgoglio italiano che h..." /> Cannes: il video del discorso di Elio Germano. Il TG1 l'ha censurato? | CineZapping





Video no image

Published on maggio 24th, 2010 | by Elide Messineo

0

Cannes: il video del discorso di Elio Germano. Il TG1 l’ha censurato?

La nostra vita” di Daniele Luchetti, film-orgoglio italiano che ha portato Elio Germano alla vittoria come miglior attore ex-aequo con Javier Bardem.

Un successo importante, che l’attore ha dedicato al suo Paese con una piccola nota critica:

Siccome i nostri governanti in Italia rimproverano sempre al cinema di parlare male della nostra nazione, volevo dedicare questo premio all’Italia e agli italiani che fanno di tutto per rendere l’Italia un paese migliore nonostante la loro classe dirigente.

E già si scatena un nuovo caso: il Tg1 ha censurato il discorso di Germano? Al tg hanno spiegato che si è trattato di incidente tecnico, ma il video è andato in onda senza che si sentisse la voce dell’attore e la “frase scandalo” da lui pronunciata, che tuttavia è stata accolta con grandi applausi al Festival. Lo stesso Germano ha poi spiegato che la sua affermazione era rivolta contro il potere e non esplicitamente contro il governo.

Dopo le polemiche che si sono scatenate sul web su questa presunta censura, è intervenuto Vincenzo Mollica, parlando di problema tecnico causato dal collegamento internazionale. Attilio Romita, il conduttore, aveva letto la frase a fine trasmissione, aggiungendo che non era di certo come sentirla pronunciare da Germano in persona.

L’interruzione della frase dell’attore”, aggiunge Mollica, “poi letta dal conduttore sulla base di un’agenzia, poteva far nascere equivoci, perchè polemica verso la classe dirigente italiana. ” Minzolini invece non si pronuncia.

Voi cosa ne pensate? Il TG1 ha censurato la frase di Germano o si  è trattato realmente di problema tecnico? L’Italia vuole seguire le orme dell’Iran?

Tags: , , , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi