News

Published on maggio 31st, 2010 | by ila

0

Dal 9 giugno riparte il Biografilm Festival di Bologna

Partirà dal prossimo 9 giugno la sesta edizione bolognese del Biografilm Festival – International Celebration of Lives, che quest’anno sarà dedicata ai mitici anni Sessanta, come recita la locandina del Festival:  “Italia 60. Il bello, il Boom, la dolce vita.   Come ogni anno sarà presentato, lungo i sei giorni del Festival, un ricchissimo calendario di eventi, tra cui i focus su Fabrizio de André, John Lennon, Alberto Manzi, Peter Sellers, Angela e Luciana Giussani. Inoltre da questa edizione si aggiunge un’importante novità: il progetto Resident Writer, dove un narratore-ospite racconterà l’esperienza del Festival attraverso una pubblicazione speciale. La sera del mercoledì 9 giugno, alle ore 22, si terrà il cocktail inaugurale per festeggiare l’apertura del Biografilm Festival, che vedrà come madrina d’eccezione l’attrice Yangzom Brauen, autrice de “Il mio Tibet.  

Biografilm Festival 2010

Come ogni anno le location d’elezione saranno le più diverse e attraverseranno trasversalmente la bellissima cittadina di Bologna: le due sale storiche del Cinema Lumiere (Mastroianni e Scorsese), la Biblioteca Renzo Renzi, le due librerie Feltrinelli posizionate in pieno centro storico (la Feltrinelli International e la Feltrinelli Librerie), l’Hotel I Portici e, non da ultime, le due accoglienti location nate appositamente per ospitare il Festival, il Biografilm Village e il Biografilm Lounge. Insomma, si profilerà una intensa settimana che trasformerà Bologna nella capitale del cinema, un cinema raccontato attraverso le biografie e i racconti di vita, vero filo conduttore del Festival. Un Festival dedicato certo ai cinefili, ma che lascia ampio spazio anche al comune spettatore e a chi coltiva altri interessi artistici, in particolare la letteratura. Tantissime, infatti, saranno le iniziative collaterali, tra cui bisogna segnalare il Biografilm Books, concorso letterario interamente dedicato alle biografie che esplorerà le diverse modalità del racconto biografico scegliendo un vincitore tra sei opere biografiche in concorso. Uno spazio speciale sarà dedicato anche alla figura di Alberto Manzi, il Maestro della TV che insegnò agli italiani a leggere e scrivere.

Biografilm Festival 2010

Il Biografilm Festival ospiterà in questa sesta edizione più di 100 eventi tra proiezioni, spettacoli teatrali e di arti performative, laboratori, installazioni, incontri, presentazioni di libri e feste. 400 i film pervenuti al concorso da ogni parte del mondo, di cui solo 10 concorreranno nella selezione ufficiale per aggiudicarsi gli awards del Festival: il Lancia Award, il Best Life Award e l’Audience Award. Circa 85 le proiezioni che si avvicenderanno nei sei gironi del Festival, con la presenza di ospiti d’eccezione come Charlie Kaufman, Michael Palin, Cristiano De Andrè, Paolo Villaggio, Mario Monicelli e Jaco Van Dormael. Insomma, un’importante occasione che dimostra ancora una volta come il cinema non sia sterile celluloide, ma effervescente luogo di incontro e scambio culturale e, come insegna il Biografilm Festival,  grande e immortale racconto della vita nel suo divenire.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi