News no image

Published on gennaio 23rd, 2010 | by Elide Messineo

0

Il figlio del cimitero di Neil Gaiman: diventa film oppure no?

Pare che Neil Gaiman sia una continua fonte di ispirazione per l’industria cinematografica. Dopo “Stardust” e “Coraline” dovrebbe toccare a “Il figlio del cimitero”.

La storia vede protagonista un ragazzino che scampa all’omicidio della propria famiglia rifugiandosi in un cimitero, dove verrà allevato dai fantasmi e dove imparerà ad usare i loro poteri. Gli assassini dei suoi genitori lo stanno ancora inseguendo e il ragazzino ormai quindicenne dovrà difendere la sua casa-cimitero, e la sua amica Scarlett.

Inizialmente il film era finito in mano alla Miramax ed il progetto, passato inizialmente da Henry Selick, era stato affidato a Neil Jordan, che avrebbe dovuto scriverne anche la sceneggiatura.

Ma la Mirax è stata incorporata dalla Disney a novembre, per cui ogni progetto è rimasto in sospeso. Ma lo scrittore Neil Gaiman ha tranquillizzato tutti:

E’ stato tutto organizzato alla Miramax Films. La gente lì aveva una lunga e amichevole relazione con Neil Jordan, ed era tutto pronto per partire, ma poi la Miramax è stata più o meno spazzata via. E’ diventato il casellario della scrivania di qualcun altro… Ma sembra che tutti i pezzi siano ancora assieme. Hanno uno studio, un distributore e stanno mettendo insieme le cose, ma non mi è permesso dire altro.

Tags: , , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi