News no image

Published on maggio 25th, 2010 | by Elide Messineo

1

Jafar Panahi è libero

Il regista iraniano Jafar Panahi, sostenitore dell’onda verde di Moussavi, è stato arrestato lo scorso marzo. Per questo motivo il regista non è stato presente al Festival del Cinema di Cannes, senza poter quindi ricoprire il suo ruolo di giurato.

I colleghi l’hanno omaggiato tenendo una sedia vuota in suo onore, in più il regista aveva scritto proprio ai colleghi di Cannes parlando della sua situazione ed otto giorni ormai portava avanti lo sciopero della fame.

Arrivano però buone notizie, finalmente, dall’Iran: Jafar Panahi sarà libero su cauzione. A rivelarlo è stata l’agenzia stampa Isna:

Durante il nostro incontro con lui giovedì, abbiamo studiato la sua domanda di scarcerazione prima dell’audizione in tribunale, ed è stato deciso di liberarlo dietro cauzione. La procedura… è in corso“, è quanto ha detto il procuratore di Teheran Abbas Jafari Dolatabadi all’Isna.

Tags: , , , ,


About the Author



One Response to Jafar Panahi è libero

  1. ilaria says:

    Oh..finalmente una notizia che mi alleggerisce il cuore;)
    Queste forme di censura e violenza contro le persone, la loro dignità e la loro libertà sono assolutamente intollerabili!!!!!!!

Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi