The..." /> James Cameron per il momento non girerà il film su Hiroshima e Nagasaki | CineZapping





News no image

Published on gennaio 21st, 2010 | by Elide Messineo

0

James Cameron per il momento non girerà il film su Hiroshima e Nagasaki

James Cameron ha acquistato i diritti di produzione cinematografica di “The Last Train From Hiroshima: The Survivors Look Back” di Charles Pellegrino. Il libro racconta dei giorni in cui vennero sganciate le due bombe atomiche sul Giappone, a Hiroshima e a Nagasaki. In particolare segue le vicende di trenta persone che per scampare alla tragedia di Hiroshima si rifugiarono proprio a Nagasaki, ignari che a breve anche lì sarebbe stata sganciata un’altra bomba atomica.

Tra queste trenta persone anche Tsutomu Yamaguchi, ultimo sopravvissuto, morto proprio pochi giorni fa, all’età di 93 anni, per un cancro.  Il regista gli ha fatto visita a dicembre, durante il tour promozionale giapponese di “Avatar”.

Per il momento questo progetto, però, sembra essere stato accantonato per dare spazio agli altri. Dopotutto se Cameron ha aspettato quindici anni per portare “Avatar” sul grande schermo, anche questo nuovo film potrebbe aspettare per un pò, lasciando la priorità, magari, al sequel dell’ultimo kolossal, divenuto un vero e proprio fenomeno.

Così Cameron ha detto la sua a riguardo:

E’ da molto tempo che lavoro a una idea legata a Hiroshima. Recentemente ho opzionato i diritti di un romanzo che, effettivamente, parla di coloro che sopravvissero prima al bombardamento di Hiroshima e poi a quello di Nagasaki.

Si tratta di materiale decisamente dark e tragico, ma sono convinto che la storia non dovrebbe dimenticare queste cose.

Non è qualcosa a cui sto lavorando, comunque. Sto aspettando che il polverone di Avatar si calmi, e poi deciderò cosa è meglio che io faccia, dal punto di vista artistico, come mio prossimo progetto. Ci sono un paio di film più piccoli, poi il sequel di Avatar. Forse un grosso film… Chi lo sa.

Sicuramente riuscirà a sorprenderci ancora una volta, per cui non avremo fretta!

Tags: , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi