News no image

Published on gennaio 27th, 2010 | by Elide Messineo

0

Kevin Feige parla dei nuovi progetti di casa Marvel

Kevin Feige, presidente della Marvel, è stato intervistato per il magazine SFX, riguardo i futuri progetti della casa produttrice. Feige esprime la difficoltà che c’è nel rendere i personaggi dei fumetti gradevoli al pubblico, nell loro trasposizione cinematografica:

Mi sembra d’imbrogliare perchè queste cose sono state già fatte nei fumetti. […] E’ l’esperienza che abbiamo nel leggere fumetti che cerchiamo di mettere nei film. […] Ho detto un milione di volte che la miglior cosa di leggere fumetti è il vedere un personaggio che può essere nella storia di un altro personaggio. Questo era impossibile da realizzare al cinema prima di “Iron Man”. La mia unica preoccupazione quando lanciamo un franchise…Qualunque sia il personaggio, è quella di rendere il film godibile in sè. Con “Iron Man”, che è stato il primo, ringrazio Dio di esserci riusciti: tutti lo hanno amato. Il vero lavoro sarà riuscire a fare la stessa cosa con Thor e Capitan America, cosi quando il film sui Vendicatori uscirà nel 2012 non sarà soltanto un film su un team di supereroi con superpoteri, ma sarà un film su tre persone, quattro includendo Hulk, cinque con Nick Fury.

Nel 2012 arriveranno nuovi eroi, i Vendicatori, ma accennando ad Hulk, Feige non esclude la possibilità di un altro film:

Sarebbe dopo I Vendicatori, comunque. Penso che ci sia una possibilità. E’ sicuramente nostra intenzione utilizzare gli stessi attori dei film precedenti negli altri film, quando possiamo.

E dopo Hulk potrebbero arrivare nuovi progetti, difatti gli eroi  non mancano:

Adoro Doctor Strange. Ant-Man è come Whiplash, uno di quei personaggi dei quali non riesci a non dire “Ma davvero?”, e abbiamo una storia divertente su di lui. Ho sempre voluto fare qualcosa con Black Panther. Penso che quello che recentemente Ed Brubaker e Matt Fraction hanno fatto con Iron Fist sia grandioso, e la mitologia del personaggio si apre ad altre cose per noi. Mi piacerebbe andare sul lato “cosmico” dell’Universo Marvel, più di quanto già faremo con Thor. Lo Star Trek di JJ. Abrams mi ci ha fatto fantasticare. E’ quello con cui sono cresciuto: Star Trek e Star Wars. Voglio fare un film epico nello spazio. E ne abbiamo di materiale alla Marvel!

Tags: , , , , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi