La vita è una cosa meravigliosa" spodestare "Dragon Trainer "La vita è una cosa meravigliosa" fa suo il Box Office di Pasqua in Italia | CineZapping





Box Office no image

Published on aprile 6th, 2010 | by Giuseppe Guerrasio

0

“La vita è una cosa meravigliosa” fa suo il Box Office di Pasqua in Italia

Tocca a’ “La vita è una cosa meravigliosa” spodestare “Dragon Trainer” dopo solo una settimana in testa alla classifica dei magigori incassi del weekend al box office Italia. Il film di Carlo Vanzina esordisce incassando € 1.575.124, superando così il 3D della Dreamworks che incassa un milione centomila euro arrivando a tre milioni totali.
Dietro di loro è invece stabileHappy Family” con un incasso poco superiore al milione di euro su un totale di due milioni seicentomila euro.

Prima settimana fuori dal podio per “Alice In Wonderland“, il film di Tim Burton è ad un passo dai trenta milioni di euro di incasso totale.
Altra new entry è “Colpo di Fulmine – Il mago della truffa” che viene recensito non molto positivamente dalla critica, ma un pò meglio dal pubblico, ma incassa comunque ottocentotrentamila euro.
Mine Vaganti” continua con discreti incassi e nel weekend arriva al totale di € 6.879.604, puntanto ora verso gli otto milioni totali prima di uscire dalla classifica.

Delude e non poco “Gamer” , nettamente stroncato dalla critica nonostante l’ottima operazione commerciale, incassa solo € 471.369. Chi nel corso della settimana alza un pò la testa, anche se nel weekend non riesce a strafare, è “Remember Me“, che nel suo secondo weekend arriva a un milione settecento mila euro totali, quasi inaspettati dopo il pessimo esordio.

A chiudere la classifica ci sono “E’ Complicato“, vicino ai tre milioni duecento mila euro totali, e l’ottimo “Shutter Island” , che prima di uscire dala top ten segna a ruolino € 6.619.675.

Tra i nuovi arrivi della settimana prossima sicuramente sapranno trovare spzio “Green Zone“, “Il Cacciatore di Ex“, e “L’uomo nell’ombra“, ma come cambierà la classifica?

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi