Avatar"  e tutto ciò che si è trascinata dietro per..." /> Martin Scorsese conquista il Box Office USA con "Shutter Island". "Avatar" va ancora bene. | CineZapping





Box Office no image

Published on febbraio 21st, 2010 | by Giuseppe Guerrasio

0

Martin Scorsese conquista il Box Office USA con “Shutter Island”. “Avatar” va ancora bene.

Ormai scemata l’euforia per “Avatar”  e tutto ciò che si è trascinata dietro per circa dieci settimane, al Box Office USA c’è finalmente spazio per altri film in un weekend che vede un calo generale degli incassi. Così il primo posto questa settimana va a “Shutter Island“, il nuovo film di Martin Scorsese con protagonista Leonardo DiCaprio che incassa all’esordio circa quaranta milioni di dollari.
Perde una posizione “Appuntamento con l’amore” (“Valentine’s Day“) che nel suo secondo weekend perde però circa il 70% incassando poco più di $ 17.000.000 che portano il totale ad ottantasette milioni, ben oltre i cinquantadue milioni del budget.
Il film di James Cameron si posiziona comunque al terzo posto con altri sedici milioni di dollari che ne portano il totale a circa seicentoottantasette milioni.

Nelle retrovie si registrano molti tonfi, “Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo: il Ladro di Fulmini” perde il 50% degli incassi del weekend precedente portando a casa poco più di quindici milioni di dollari e realizzando un totale di cinquantasette milioni.
Grosso calo anche per “The Wolfman” che si lascia alle spalle circa il 69% degli incassi realizzati nella settimana d’esordio, con poco meno di dieci milioni in tre giorni e cinquanta milioni totali è ancora ad un terzo del recupero degli investimenti.

Calano di circa il 54% “Dear John“, “From Paris With Love” e “Fuori Controllo“, rispettivamente sesto, nono e decimo in classifica.

Al settimo posto “L’Acchiappadenti” che con quattro milioni e mezzo di dollari supera i quarantanove milioni totali rientrando così totalmente del budget.
Crazy Heart” guadagna una posizione, porta il suo totale a 21.000.000, ben tre volte l’investimento realizzato, con i suoi tre milioni di dollari di questo weekend.

Questa settimana ha esordito anche “The Ghost Writer”  (“L’uomo nell’ombra“) di Roman Polanski, poche sale per lui, ma tutte con un’alta media di incasso che fanno ben sperare per il prossimo weekend.

Infine da notare che fuori dalla top ten ancora fa buoni risultati “The Blind Side” che ormai può tranquillamente superare i duecentocinquanta milioni di dollari di incasso totale.

Il prossimo weekend arrivano “The Crazies“, “Cop Out”, “The Yellow Handkerchief” e “Un Profeta“. Chi di loro avrà un esordio sopra le righe?

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi