How I spent my summer vacatio..." /> Mel Gibson: è protesta in Messico per il suo nuovo film | CineZapping





News no image

Published on gennaio 2nd, 2010 | by Elide Messineo

0

Mel Gibson: è protesta in Messico per il suo nuovo film

L’ultima fatica di Mel Gibson si intitolerà “How I spent my summer vacation” e racconta le vicende di un criminale professionista catturato dalle autorità messicane e che imparerà a vivere in prigione grazie all’aiuto di un bambino di nove anni.

Le riprese per la realizzazione del film si terranno tra San Diego e Veracruz. Proprio a Veracruz, in Messico, è scoppiata una protesta contro il regista-attore.

Il luogo della protesta è la prigione Ignacio Allende, visitata da Mel Gibson e la sua troupe per stabilire l’inizio delle riprese. Per questioni di sicurezza, il governatore di Veracruz ha deciso di trasferire i detenuti momentaneamente. Questa decisione ha scatenato l’ira dei parenti dei detenuti, che hanno protestato proprio davanti al carcere.

Il direttore della prigione ha assicurato a tutti i parenti che i trasferimenti dei detenuti saranno comunicati preventivamente e, fortunatamente, è riuscito a placare la protesta.

Tags: , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi