Gossip

Published on ottobre 24th, 2009 | by Elide Messineo

0

Roman Polanski: gli USA chiedono l’estradizione

Gli Stati Uniti hanno avanzato una domanda di estradizione, nei confronti di Roman Polanski, alle autorità svizzere. Il celebre regista rischia al massimo due anni di carcere negli USA, e ha rifiutato la domanda di estradizione. Il 26 settembre 2009 Polanski era stato arrestato a Zurigo sulla base di  un mandato di cattura internazionale emesso già nel 2005 e richiesto dalle autorità giudiziare statunitensi. Il regista è colpevole di violenza sessuale, con l’ausilio di sostanze stupefacenti, ai danni di una ragazzina all’epoca tredicenne. Il reato, infatti, è stato commesso nel 1977. Sebbene il regista di “Rosemary’s Baby” e “Il Pianista” sia stato perdonato dalla sua vittima già da tempo, il governo statunitense non intende demordere. Molti artisti si sono pronunciati a favore dell’assoluzione. Ma soltanto perchè un uomo è famoso non deve pagare per le proprie colpe?

Roman Polanski

Roman Polanski

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi