Avatar" domina il Box Office Italia, l'incasso..." /> San Valentino non giova a "Scusa ma ti voglio sposare". Al Box Office Italia "Avatar" ancora primo | CineZapping





Box Office no image

Published on febbraio 15th, 2010 | by Giuseppe Guerrasio

0

San Valentino non giova a “Scusa ma ti voglio sposare”. Al Box Office Italia “Avatar” ancora primo

Per la quinta settimana consecutiva “Avatar” domina il Box Office Italia, l’incasso di € 3.799.150 gli permette di fermarsi poco sotto ai cinquantacinque milioni di euro totali.
Non ce la fa quindi Federico Moccia a battere nel weekend di San Valentino James Cameron, il suo “Scusa ma ti voglio sposare” sfiora nella settimana d’esordio i tre milioni di euro.
Perde una posizione “Paranormal Activity“, che nella sua seconda settimana incassa circa un milione di euro, portando il totale a € 5.894.887.

Alla sua terza settimana “Baciami ancora” supera gli otto milioni di euro totali, con altri € 874.000 racimolati. L’esordio di “Amabili resti” è invece sottotono, e soli ottocentocinquantamila euro fanno si che si prepari al titolo di flop.
Dietro di loro “Alvin Superstar 2” e “Tra le nuvole” fanno ancora benino senza strafare, mentre “Il Concerto” si mantiene ben lontano dai grandi numeri nonostante piaccia molto alla critica.

Chiudono la classifica “La prima cosa bella“, con 320.000 euro circa di incasso su un totale di poco meno di sei milioni, e “Maga Martina e il libro magico del draghetto” che esordisce deludentemente sfiorando a malapena i 300.000 euro.

Il prossimo weekend rilega gli incassi a tre esordi: l’atteso “Wolfman“, “Che fine hanno fatto i Morgan?” e “Il figlio più piccolo“. Chi avrà la meglio? Riuscirà qualcuno a spodestare “Avatar”?

Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi