News no image

Published on ottobre 23rd, 2009 | by Elide Messineo

0

Sons of Cuba: miglior documentario al Festival del Cinema di Roma

A soli ventisette anni, il britannico Andrew Lang ha realizzato un documentario sull’Havana Boxing Academy di Cuba.

Sono occorsi ben tre anni per concludere il lavoro. Il regista racconta di aver preso la residenza cubana per far sentire che era uno di loro. Da sempre appassionato del mondo latino americano, Lang racconta una difficile realtà che i bambini vivono nell’isola della leggenda di Che Guevara. Lo sport è visto come un modo per riscattare Cuba, una nuova “Revoluçion” o, più semplicemente, un modo per sfuggire alla povertà.

Sons of Cuba” è stato presentato nella sezione “L’altro Cinema” ed è stato premiato come miglior Documentario al Festival del Cinema di Roma. I protagonisti della pellicola sono questi giovani pugili, che una volta entrati nell’accademia vi rimangono per tutto il periodo della loro formazione atletica.

Vi lasciamo con un video del documentario, buona visione!

Tags: , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi