News

Published on gennaio 16th, 2010 | by Elide Messineo

0

Spider-Man: adesso parla Stan Lee

Stan Lee è l’uomo che ha creato il supereroe di cui si parla spesso negli ultimi giorni, a causa delle decisioni prese dalla Sony. Adesso Stan Lee dice la sua, su Twitter anche lui, su “Spider-Man 4″. Ecco quanto ha detto sul film, rivelando anche qualche particolare:

Avrò un cammeo in Spider-Man 4, la produttrice Laura Ziskin mi ha comunicato che stanno preparando qualcosa degna del mio talento. Questa cosa mi spaventa! Parlando di Spider-Man 4 (ed in questo momento tutti lo fanno!) ricordate questo: quando fu annunciato per la prima volta che Tobey avrebbe interpretato il ruolo, molta gente si lamentò. La gente sosteneva che Tobey non era una star di film d’azione. Ma guardate quanto ha fatto in questo ruolo! Quando viene scelto un nuovo attore, la reazione è sempre la stessa… Non sappiamo ancora chi sarà il prossimo ad interpretare Peter Parker ma ricordatevi questo: non ci sono fans di Spidey più grandi della Sony e dei cineasti della Marvel… Chiamatemi “inguaribile ottimista”, ma come scrittore di supereroi so che i “buoni” vincono sempre. La Marvel & la Sony sono i “buoni”. Quindi, abbiate fede. Ovviamente, dopo tutte le cose incoraggianti che ho detto, se non mi danno un grande ruolo in “Spider-Man 4”, non c’è una giustizia! Excelsior! …Ah, amici, un’ultima cosa: molti di voi dicono “Ma pensavo che Spider-Man 4 fosse stato cancellato!”. Non è assolutamente cosi, gente… Uscirà soltanto più tardi… Hey, e se l’Avvoltoio sarà il villain, non sarà cosi giovane! Cosi, forse potrei… No, non potrebbe funzionare. […]

Insomma, questo ancora non s’è capito, il franchise è stato riavviato oppure sarà davvero un sequel? Lo scopriremo nella prossima puntata?

Stan Lee

Stan Lee

Tags: , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi