..." /> Toy Story 3 al Box Office USA batte "Innocenti Bugie" e "Facciamo come i grandi" | CineZapping





Box Office no image

Published on giugno 28th, 2010 | by Giuseppe Guerrasio

0

Toy Story 3 al Box Office USA batte “Innocenti Bugie” e “Facciamo come i grandi”

Secondo weekend sopra le righe al box office USA per “Toy Story 3 – La Grande fuga”, il nuovo film Pixar che si candida tranquillamente a stabilare il nuovo record per la casa di produzione e anche se difficilmente ci riuscirà potrebbe puntare al record nei film di animazione detenuto al momento da “Shrek 2”. Buzz, Woody e compagni incassano nel loro secondo weekend circa cinquantanove milioni di dollari, riuscendo così a superare i duecentoventicinque milioni di dollari totali nonostante lascino sul terreno circa il 46% degli incassi. rientrato in dieci giorni dal budget, ora il film ha tutto da guadagnare.

Seconda posizione per “Grown Ups”, che in Italia arriverà come “Facciamo come i grandi“,  che esordisce incassando quarantuno milioni di dollari. Così il ritorno di Adam Sandler è ben recepito dal pubblico in un primo momento, anche se la critica americana la pensa diversamente, bisognerà vedere cosa riuscirà a fare la settimana prossima, anche se l’investimento della produzione, circa settanta milioni di dollari, non sembra difficile da arrivare.
Chiude il podio l’atro esordiente del weekend, “Innocenti Bugie” con Cameron Diaz e Tom Cruise. Il film arrivava nelle sale con il dubbio di possibile flop e anche se non sembra tale sicuramente non è stato convincente, riuscendo a malapena ad incassare venti milioni di dollari nel weekend e poco meno di ventotto milioni in 5 giorni di programmazione. La prossima settimana sarà già decisiva per questa commedia d’azione.

Si trova così costretto ad occupare la quarta posizione “The Karate Kidche continua a fare bene e porta il suo totale a $ 135.000.000, molto probabilmente pochi avrebbero scommesso positivamente su questo film, nonostante ciò ha già avuto la sua vittoria.
Si conferma invece una delusione “The A-Team”, ancora fermo a sessantadue milioni di dollari totali e dopo aver perso oltre il 58% degli incassi rispetto allo scorso weekend, difficilmente potrà giustificare un budget di 110.000.000  e rendere contenti i produttori.
Conferma invece la prova positiva “Get Him to the Greek“, che oltrepassa la soglia dei cinquantaquattro milioni di dollari.
Continua l’ottimo cammino”Shrek e Vissero felici e contenti“, anche se non ai livelli degli episodi precedenti comunque non delude e si ferma ad un passo dai $ 230.000.000.
Chi invece è stato un flop assoluto, specie in rapporto ai soldi investiti, e continua a deludere è “Prince of Persia: Le sabbie del tempo”, i soli ottantasei milioni di dollari recuperati nel mercato domestico, che diventano $ 312.000.000 in tutto il mondo, non giustificano minimamente l’investimento di duecento milioni di dollari.

Chiudono la classifica “Killers“, che perde il 60% degi incassi portando il proprio totale a quarantaquattro milioni di dollari, e “Jonah Hex” che si conferma flop assoluto incassando solo nove milioni di dollari in due settimane e già pronto ad uscire dalla classifica.

Per il prossimo weekend avremo l’uscita di “The Twilight Saga: Eclipse“, il 30 Giugno, che si preannuncia dominatore assoluto della top ten con l’intenzione di sfidare “Il Cavaliere Oscuro” per il titolo di miglior esordio di sempre. A sfidarlo e fargli sicuramente perdere qualche punto ci sarà “L’ultimo dominatore dell’aria”. Da notare che in entrambi i film appare tra i protagonisti Jackson Rathbone. Inutile dire che le speranze per “Love Ranch” sono pari a zero.

Riuscirà “Eclipse” a fare il record?

[poll id=”50″]

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi