Uscite no image

Published on gennaio 4th, 2010 | by Elide Messineo

0

Tutte le uscite cinematografiche dal 5 all’8 gennaio 2010

Gennaio inizia con una serie di appuntamenti importanti, che vedono arrivare nuove pellicole tra il 5 e l’8 del mese.

Iniziamo con”Rec 2“, atteso horror made in Spain, di Jaume Balaguerò e Paco Plaza, interpretato da Manuela Velasco, Javier Botet, Nico Baixas. Ci troviamo in un condominio di Barcellona, in cui gli individui sono affetti da un’epidemia sconosciuta che li trasforma in zombie cannibali. Una squadra speciale fa irruzione nell’edificio per verificare lo stato delle persone infette. Intanto un gruppo di ragazzini muniti di videocamera è incuriosito dall’operazione della polizia.

Così come “Rec 2”, anche “Io, Loro e Lara” uscirà il 5 gennaio. Stiamo parlando della nuova commedia di Carlo Verdone, che lo vede protagonista nei panni di un prete missionario che vive in un villaggio nel cuore dell’Africa e che decide di fare ritorno a casa, a Roma, in seguito ad una crisi spirituale. La situazione che troverà al suo ritorno a casa sarà davvero problematica, comicamente problematica.

Stesso giorno d’uscita anche per “Il riccio”, tratto dal romanzo di Muriel Barbery, “L’eleganza del riccio”. Diretto da Mona Acache, il film è ambientato in un elegante palazzo parigino. Renèe è la portinaia, che scruta le vite degli abitanti del palazzo. Apparentemente scorbutica e scontrosa, non aiutata dal suo aspetto fisisco, Renèe in realtà è un’autodidatta e ama la musica, l’arte e la cultura giapponese. Nessuno si accorge veramente di lei. Intanto la sua vita si incrocia con quella della sedicenne Paloma, che decide di mettere fine alla sua vita il giorno del suo compleanno. Queste due figure riusciranno a trovare un punto di unione grazie all’arrivo del ricco giapponese Ozu.

L’8 gennaio invece uscirà “Il mondo dei replicanti”, di Johnatan Mostow, con Bruce Willis, Radha Mitchell, Rosamund Pike. Un omicidio di uno studente del college apre la strada all’FBI verso l’uomo che ha dato vita ad un fenomeno tecnologico sostitutivo. Grazie ad esso le persone possono acquistare delle versioni robotiche di se stesse, che possono controllare a distanza e che possono usare per assolvere ai loro compiti quotidiani senza che ciò comporti alcuna fatica.

L’8 gennaio esce anche “Ong Bak 2 – La nascita del dragone“, film di produzione thailandese diretto da Tony Jaa. La storia ha come protagonista il giovane Tien, che vede morire i suoi genitori, riesce a salvarsi da un gruppo di mercanti di schiavi e viene riscattato da Chernang, capo di un’antica setta che gli insegna i segreti del guerriero. Tien potrà così vendicare i suoi genitori.

Lo stesso giorno arriva in sala anche Fatih Akin con la sua nuova commedia, “Soul Kitchen“. Mentre Zinos cerca di sistemare i pezzi della sua vita che sta andando in frantumi, il fratello Illias perde giocando il ristorante Soul Kitchen e Zinos scopre che la sua ragazza, che è andata a vivere a Shangai, ha un altro.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi