Uscite no image

Published on marzo 15th, 2010 | by Elide Messineo

0

Uscite cinematografiche del 19 marzo 2010

Questo fine settimana è meno denso di uscite, tutte previste per venerdi 19 marzo 2010, tra le quali due pellicole made in Italy.

Apre le danze “Fuori Controllo“, titolo originale “Edge of Darkness“, di Martin Campbell. Un thriller che vede protagonista Thomas Craven, detectivi della squadra omicidi che investiga sulla morte della figlia, scoprendo i segreti che nascondeva e che non si sarebbe mai aspettato, che riguardano addirittura il governo. Protagonista interpretato da Mel Gibson, affiancato da Ray Winstone, Danny Huston, Bojana Novakovic, Shawn Roberts.

Segue Jacques Audiard con il suo “Il Profeta“, che ha suscitato molti pareri positivi da parte della critica. L’analfabeta Malik El Djebena è stato condannato a sei anni di prigione. Sarà lì che un gruppo di prigionieri corsi lo aiuterà a destreggiarsi in quel mondo difficile, ma Malik lega anche con il clan rivale fino ad arrivare a dover decidere da che parte stare. Nel cast Tahar Rahim, Niels Arestrup, Adel Bencherif, Reda Kateb, Hichem Yacoubi.

Direttamente dall’Italia invece arriva “Io sono l’amore” di Luca Guadagnino. Interpretato da Tilda Swinton, Flavio Parenti, Edoardo Gabbriellini, Alba Rohrwacher, Pippo Delbono, il film racconta della vita di una famiglia della borghesia lombarda composta da Emma, Tancredi e i loro tre figli. Si tratta di un matrimonio senza amore e di una vita fatta di agi ed ipocrisie in cui l’arrivo dello chef Antonio cambierà tutte le carte in tavola.

Ritorna in sala Meryl Streep con “E’ Complicato” di Nancy Meyers. Jane e Jake sono divorziati da molti anni, ma questo non ha impedito loro di mantenere un ottimo rapporto. I due andranno fuori città in occasione del diploma di uno dei loro figli e le cose inizieranno a farsi più complicate: Jane diventa l’amante dell’ex marito ma nel frattempo qualcun altro si interessa a lei. Nel cast anche Steve Martin, Alec Baldwin, John Krasinski, Lake Bell.

A chiudere le uscite di questo fine settimana è un’altra pellicola italiana, “Tutto l’amore del mondo“. Diretto da Riccardo Grandi, il film racconta del cinico e disilluso Matteo, che fa la guida turistica nelle città più romantiche del mondo. L’incontro con una ragazza completamente diversa da lui, cambierà anche il suo modo di vedere le cose, soprattutto l’amore. Tratto dallo spettacolo teatrale “Inter-rail” di Massimiliano Bruno, il film vede protagonisti Nicolas Vaporidis, Ana Caterina Morariu, Alessandro Roja, Myriam Catania, Enrico Montesano.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi