Saw VI" anche se, a quanto pa..." /> Uscite dall1 al 4 giugno: Saw VI, Tata Matilda, Il segreto dei suoi occhi, Il tempo che ci rimane | CineZapping





Uscite no image

Published on maggio 31st, 2010 | by Elide Messineo

0

Uscite dall1 al 4 giugno: Saw VI, Tata Matilda, Il segreto dei suoi occhi, Il tempo che ci rimane

Dopo un lungo anno di attesa, arriva anche in Italia “Saw VI” anche se, a quanto pare, il film di Kevin Greutert sarà proiettato solo in una sala in tutta Italia.
In questo episodio, con Tobin Bell, Costas Mandylor, Betsy Russell, Mark Rolston, Peter Outerbridge, l’FBI sta indagando sull’operato del detective Hoffman, sospettato di aver creato il gioco mortale de “la trappola della Giostra”. Il gioco consiste in sei ragazzi incatenati ad una giostra circolare. Solo un di loro, William, può decidere delle vite degli altri cinque. A sorpresa tornerà anche Amanda, morta, almeno apparentemente, nel terzo episodio della saga. Il film uscirà martedì 1 giugno.

Dal 4 giugno, per i più piccoli torna “Tata Matilda e il grande botto“, di Susanna White. Questa volta la tata interpretata da emma Thompson si trova in una fattoria a conduzione familiare dove è appena scoppiata una disputa tra i bambini viziati del paese e i loro cugini di città. Nel film anche Maggie Gyllenhaal, Rhys Ifans, Maggie Smith, Asa Butterfield.

Sönke Wortmann
ci propone invece “La Papessa“, con Johanna Wokalek, David Wenham, John Goodman, Iain Glen, Anatole Taubman.
La pellicola è ambientata nel periodo più buio della Chiesa, alla fine dell’Impero di Carlo Magno ed una giovane monaca inglese decide di assumere l’identità di suo fratello, morto in battaglia, per avere la possibilità di studiare. Sotto il nome di Giovanni Angelico, la ragazza arriverà a Roma e riuscirà a diventare il medico personale del Papa Leone VI. Quest’ultimo morirà avvelenato e a prendere il suo posto sarà proprio Johanna.

Jean-Claude Vandamme ritorna sul grande schermo con “Universal Soldier: Regeneration“, diretto da John Hyams. Luc Deveraux viene arruolato negli Uni-soldiers, gruppo di super soldati finanziato segretamente dal governo. La missione della squadra è quella di disinnescare alcuni esplosivi a Chernobyl, che potrebbero esplodere e generare una nuova nube radioattiva. Tra gli Uni-soldiers Luc troverà il clone del suo vecchio sergente psicopatico, Andrew Scott. Nel cast anche Dolph Lundgren, Andrei Arlovski, Corey Johnson, Zahary Baharov.

Il segreto dei suoi occhi” è diretto da Juan Josè Campanella, nel cast troviamo Ricardo Darín, Soledad Villamil, Guillermo Francella, José Luis Gioia, Pablo Rago.
Benjamin Esposito, assistente Pubblico Ministero nell’Argentina degli anni ’70, deve risolvere il caso di una donna violentata su cui la giustizia non fa chiarezza e il marito della donna medita vendetta contro l’assassino ancora in libertà. Dopo 25 anni, il pensionato Benjamin ha ancora il caso in testa e si rimette sulle sue tracce, riscoprendo l’amore corrisposto e mai vissuto con Irene.

Lynn Shelton porta in sala “Humpday – un mercoledì da sballo“, classica commedia americana che vede protagonisti Ben e Andrew, ex compagni di college che si ritrovano dopo dieci anni. Ben si è sposato, ha una bella casa con giardino, una bella macchina, e sogna di avere un figlio. Andrew invece è l’opposto, gira il mondo in moto, ha tante donne, non si rassegna al tempo che passa. Andrew ritorna improvvisamente nella vita di Ben, stravolgendola completamente, proponendogli addirittura di girare un film porno.

Dall’Italia arriva “Backward” di Max Leonida, con Randi Ingerman, Fabio Bonini, Tony Sperandeo, Gerardo Placido, Ugo Conti.
Marta è una giovane manager americana, Gianni è un famoso ex portiere con il vizio di bere. Attorno a questi due elementi ve ne sono molti altri, come la piccola squadra di calciosemiprofessionistica. Il film è ambientato durante gli ultimi tre mesi di campionato, ogni ragazzo ha una storia che si intreccia con quella dei due protagonisti principali.

Gentelmen Broncos” è un film di Jared Hess. Il protagonista è Benjamin, che studia in casa con l’aiuto di sua madre. Eccentrica lei, solitario lui, Benjamin si ritrova a perdere la prima storia che ha scritto da buon amante della scrittura. Il suo scritto è stato rubato da Ronald Chevalier, leggendario romanziere, e poi finisce con l’essere adattata da un regista della città. Nel cast Michael Angarano, Jennifer Coolidge, Jemaine Clement, Héctor Jiménez, Halley Feiffer.

Elia Suleman ritorna in sala con “Il tempo che ci rimane“, una riflessione divisa in quattro parti sulla storia degli arabi palestinesi dall’anno della proclamazione dello Stato di Israele, 1948, fino ai giorni nostri. Oltre al regista stesso, tra i protagonisti troviamo Elia Suleiman, Saleh Bakri, Samar Qudha Tanus, Shafika Bajjali, Tarek Qubti.

Edoardo Leo ci propone “18 anni dopo” con Marco Bonini, Sabrina Impacciatore, Eugenia Costantini, Gabriele Ferzetti e lo stesso regista. Mirko e Genziano sono due fratelli, ma non si vedono da diciotto anni. Genziano è un broker d’assalto a Londra, Mirko aiuta il padre in un’officina meccanica a Roma. Proprio alla morte del padre i due devono rivedersi e realizzare le volontà dell’uomo, che chiede loro di portare le sue ceneri sulla tomba della madre, sepolta in Calabria. I due intraprenderanno il viaggio con la vecchia Morgan, distruttasi nell’incidente in cui morì la loro madre.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi