Gossip

Published on dicembre 1st, 2009 | by Giuseppe Guerrasio

0

Violante Placido intervistata per GQ da Asia Argento:”Essere Nuda mi da potere”

La sua inibizione per il nudo l’aveva già dimostrata ad inizio 2009 quando posò nuda per Playboy, ma la conferma arriva in questi giorni dalla sua interpretazione della più grande pornostar italiana di tutti i tempi: Moana Pozzi. Stiamo parlando di Violante Placido, che è la protagonista in “Moana“, mini serie prodotta da Sky dedicata appunto alla vita di Moana Pozzi.

Violante Placido sulla copertina di GQ

Violante Placido sulla copertina di GQ

Arriva ora la copertina di GQ, in un numero in cui la figlia di Michele Placido, ormai matura e per la sua strada, viene intervistata da un’altra grande attrice italiana e anche lei figlia d’arte: Asia Argento. Violante Placido risponde tranquillamente alle domande che vanno dal cinema alla seduzione, dagli uomini agli stereotipi, dicendo:

Imbarazzo sul set? No, facendo Moana mi sono divertita. Il nudo mi dà un senso di potere“.

Sull’età, quasi identica tra le due ma vista sempre come differente da Asia Argento, la Placido risponde:

È vero. Anch’io mi sento più piccola della mia età. È una sensazione strana, e comunque ormai mi ci sono abituata, per me è così da sempre. L’essere donna non è qualcosa che associo alla femminilità, anche Marilyn, che ostentava femminilità, l’ho sempre vista come bambina“.

Arriva così il paragone tra Marilyn Monroe e Moana Pozzi, e qui Violante Placido spezza una lancia a favore dell’italiana dicendo:

Aveva una componente virile molto forte. Una virilità che non aveva Marilyn, o che probabilmente aveva ma non le è bastata per uscire dalla sua prigione. O forse, semplicemente, erano altri tempi“.

Parlando del porno e della nudità infine Violante Placido dice:

Vedevo queste foto e dicevo: ‘Che schifo!’ e chiedevo alle mie amiche se loro avrebbero fatto mai cose del genere“.

Rispondendo poi alla domanda di asia argento: “Come ti senti quando sei nuda davanti alle persone? Ti senti libera? Te ne freghi? Ti fa piacere? Provi del piacere nel farlo?” con un:

Cerco sempre di vincere le mie contraddizioni, le mie insicurezze. E poi, di fondo sono un’esteta, mi piace vedere la sensualità espressa dai corpi, sia da uomini che da donne. Comunque nessun senso di liberazione, semmai di potere. Nel momento in cui consapevolmente sto seducendo. Per esempio quando poso per le foto… Quando giravo Moana mi sono proprio divertita. Perché ero completamente trasformata, ho sposato al cento per cento questo personaggio, ci sono voluta entrare dentro, immaginarmi di essere lei, e quindi vivere quei momenti appieno, senza pudore“.

Violante Placido denota così una maturità completa e Asia Argento è una partner perfetta per questa intervista. E voi cosa ne pensate? Vi lasciamo anche una foto gallery con il servizio realizzato da GQ. Buona Visione!

Tags: , , , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi