Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Torna in cima alla pagina

Top

Non ci sono commenti

World War Z: nuovo trailer italiano

Marco Valerio

La Paramount Pictures ha diffuso in rete un nuovo trailer italiano di “World War Z”, atteso kolossal horror con protagonisti Brad Pitt e un’orda di zombi che minacciano il mondo. Questo nuovo trailer di “World War Z” è stato rilasciato, contrariamente da quanto previsto normalmente dalla prassi, dalla divisione internazionale della Paramount e non da quella nazionale (in questo caso italiana). “World War Z” è liberamente tratto dal romanzo di Max Brooks (figlio del leggendario regista Mel), pubblicato nel 2005 e dal titolo “World War Z – La guerra mondiale degli zombi”. Alla regia di “World War Z” troviamo Marc Forster, regista di  “Neverland – Un sogno per la vita” e “007 – Quantum of Solace”.

Il cast di “World War Z” comprende, oltre a Brad Pitt, Matthew Fox, David Morse, Eric West, James Badge Dale, Mireille Enos, David Andrews, Michiel Huisman, Iván Kamarás, Trevor White e Elyes Gabel.

A seguire il nuovo trailer italiano di “World War Z”:

“World War Z” racconta la storia di Gerry Lane (interpretato da Brad Pitt), un dipendente delle Nazioni Unite, che un giorno sta guidando in mezzo al traffico con la moglie e le due bambine. Finché non accade l’impensabile. In pochi secondi dilagano il caos, la violenza e il panico: orde di zombie si abbattono sulla gente per le strade. Gerry decide di combattere questa guerra in prima persona, per tentare di bloccare l’epidemia che sta dilagando nel mondo.

world war z nuovo trailer italiano 300x169 World War Z: nuovo trailer italiano

Una suggestiva scena da World War Z di Marc Foster

“World War Z” sarà solo il primo episodio di una trilogia che sfrutterà al meglio il rinascente genere degli zombie movie grazie anche al successo della serie “The Walking Dead”.

“World War Z” uscirà nelle sale americane il prossimo 21 giugno, mentre in Italia dovremo aspettare circa una settimana, il 27 giugno, per potere ammirare il nuovo film di Marc Foster.

Inserisci un Commento

Rispondi