American Horror Story..." />

"American Horror Story: Coven" 03x04: Fearful Pranks Ensue | CineZapping





Recensioni

Published on Ottobre 31st, 2013 | by sally

0

“American Horror Story: Coven” 03×04: Fearful Pranks Ensue

Giusto in tempo per Halloween è andato in onda il quarto episodio di “American Horror Story: Coven”, la terza stagione della serie tv antologica horror che ha conquistato il pubblico anche oltre i confini di FX.

Intitolato “Fearful Pranks Ensue” questo episodio ci porta dentro i rapporti tra la Suprema e il Consiglio della Stregoneria, sta iniziando una vera e propria guerra tra le streghe di Salem e le streghe Voodoo a New Orleans, la città nel frattempo è invasa da persone in maschera che si preparano a festeggiare Halloween.

Marie Laveau

Marie Laveau

Nello scorso episodio di “American Horror Story: Coven“, Queenie (Gabourey Sidibe) è rimasta brutalmente ferita da una creatura metà uomo e metà toro tornata dal passato di Delphine LaLaurie (Kathy Bates) che dopo aver visto la ragazza quasi in fin di vita è riuscita a mettere da parte il suo razzismo e a mostrare un po’ di senso di gratitudine. Intanto Cordelia (Sarah Paulson) si riavvicina alla madre, Fiona (Jessica Lange), quando il Consiglio della Stregoneria fa irruzione in casa per indagare sulla scomparsa di Madison (Emma Roberts). Cordelia si lascia sfuggire qualche dettaglio di troppo, mentre Fiona riesce a sfoggiare tutte le sue doti persuasive, mandando su tutte le furie Myrtle Snow (Frances Conroy), certa della sua colpevolezza, che da anni tenta di incastrarla e aspetta il momento giusto per poterlo fare. La donna accusa Fiona di aver ucciso Madison perché sarebbe potuta essere la nuova Suprema e la accusa anche di aver tagliato la lingua al maggiordomo Spalding (Denis O’Hare) ma si scopre che in realtà è stato lui a compiere il gesto estremo per amore di Fiona, molti anni prima, per rimanerle sempre fedele e non lasciarsi sfuggire nulla sulla verità che conosce su di lei. Le streghe voodoo ed in particolare Marie Laveau (Angela Bassett) stanno preparando il contrattacco, Halloween impazza in città e Zoe (Taissa Farmiga) deve cercare in mezzo a tanta gente mascherata il suo Kyle (Evan Peters): difficile trovare uno zombie vero, in mezzo a tanti altri ben truccati… e ad altri resuscitati. Alla porta dell’Accademia la nuova cameriera Mme. LaLaurie apre la porta pensando di ritrovarsi davanti dei bambini pronti a chiedere il solito dolcetto o scherzetto e invece rivede i fantasmi delle sue tre figlie, Cordelia cerca di riavvicinarsi alla madre inconsapevole del fatto che nel frattempo il marito la sta tradendo, quando qualcuno si avvicina a lei nel bagno di un locale per gettarle dell’acido in faccia.

Spalding

Spalding

Sembra proprio che “American Horror Story: Coven” stia per entrare nel vivo proprio adesso, che si apre la guerra tra le streghe e che Fiona si trova messa alle strette dal Consiglio e al contempo deve prendersi cura di Cordelia, cercando di ripristinare un rapporto logorato ormai da anni. A questo si aggiunge la scomparsa di Madison ed anche il suo dilemma interiore della Suprema, la sua paura di invecchiare e di perdere il suo ruolo. Zoe invece come se la caverà con lo zombie di Kyle? Questo lascia presagire il ritorno in scena di Misty Day (Lily Rabe), tra flashback e continui salti temporali, c’è una seconda parte halloweeniana ad attenderci.

Riassunto degli episodi precedenti:

Tags: , , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑