Box Office

Published on ottobre 12th, 2010 | by Giuseppe Guerrasio

0

Benvenuti al Sud batte Step Up 3D in Italia. Mediocri Innocenti Bugie e the Town.

Al box office Italia nessuna sorpresa, o meglio una c’è ed è quella che conferma al primo posto della classifica “Benvenuti al Sud” con addirittura un miglioramento negli incassi rispetto allo scorso weekend, con oltre il 15% in più incassa quasi quattro milioni e mezzo di euro arrivando in sole due settimane ad un totale di quasi undici milioni. Diventa così, per il film con Claudio bisio, un obiettivo tangibile quello dei venti milioni di euro se non venticinque.

Benvenuti al Sud

Segue il capofila l’esordiente “Step Up 3D” che fa registrare un buonissimo incasso di € 2.375.855, battendo così già al primo colpo i predecessori e facendo alzare le stime dai cinque milioni totali iniziali a circa sette/otto. Chiude il podio superando di misura il totale di otto milioni di dollariInception“, giunto alla sua terza settimana in classifica e capace di stare ancora oltre il milione di euro (€ 1.190.966 per la precisione) di incasso in un weekend. Il film di Christopher Nolan punta ora ai dieci milioni di dollari e si appresta a superare “Il Cavaliere Oscuro” in Italia, l’altro stranoto film dello stesso registra. Tocca subire tali risultati ai due esordienti da cui ci si aspettava un ottimo risultato, “Innocenti Bugie” si ferma € 886.000, mentre “The Town” riesce a recuperare solo settecentocinquantamila euro. Perde il 51% e tre posizioni in classifica rispetto allo scorso weekend “L’Ultimo Dominatore dell’Aria” che arriva al totale di cinque milioni duecento mila euro. Pessimo è il ritorno al cinema per Pupi Avati che con l’esordio di “Una sconfinata giovinezzariesce ad incassare soltanto 365.589 euro, mostrando fin da subito che avrà ben poco da dire con i numeri. Invece “La passionesupera i due milioni di euro, senza grossi onori ma sicuramente senza alcuna infamia. A chiudere la classifica del box office Italia troviamo “Un weekend da bamboccioni” che non esplode in Italia con meno di settecentomila  euro totali incassati e “Mangia Prega Ama” che si prepara ad uscire dalla top ten con tre milioni settecentomila euro totali di incasso.

Tags: , , , , , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi