Grey's Anatomy" e intanto negli USA è andato ..." />

Grey's Anatomy 10x23: Everything I Do, Nothing Seems to Turn Out Right





Recensioni

Published on maggio 10th, 2014 | by sally

0

Grey’s Anatomy 10×23: Everything I Do, Nothing Seems to Turn Out Right

Non manca molto alla conclusione di “Grey’s Anatomy” e intanto negli USA è andato in onda l’episodio 23, intitolato “Everything I Do, Nothing Seems to Turn Out Right“.

Oltre a questo, oggi parleremo anche dell’episodio che andrà in onda il 15 maggio e del finale di stagione, che promette ancora una volta drammi nel tipico stile di Shonda Rhimes, addii strazianti, a partire da quello di Sandra Oh e probabilmente un altro cliffhanger per prepararci all’undicesima stagione.

In “Everything I Do, Nothing Seems to Turn Out Right” la dottoressa Bailey (Chandra Wilson) deve fare i conti con il caso del bambino-bolla, ormai guarito grazie alla sua cura. I genitori però avevano rifiutato di sottoporlo al trattamento sperimentale e adesso che il ragazzino è pronto a tornare a casa, la Bailey deve confessare. La reazione dei genitori è inaspettata perché anziché ringraziarla decidono di sporgere denuncia, sperando di farla radiare dall’albo. Owen (Kevin McKidd) e Jackson (Jesse Williams) interverranno in suo aiuto e Stephanie darà un’altra versione della storia per difendere in tutti i modi il lavoro della Bailey.

April (Sarah Drew) e Jackson sono al settimo cielo da quando hanno scoperto che diventeranno genitori ed hanno messo le loro divergenze da parte. In più si accordano per non dire niente a nessuno fin quando non l’avrà saputo la madre di Jackson, ma trattenere la felicità sarà difficile per entrambi. April confessa della sua gravidanza a Callie (Sara Ramirez) che scoppia in lacrime, perché ha appena scoperto di non poter avere più figli. Lo racconta, una volta a casa, anche ad Arizona (Jessica Capshaw), che si propone di portare avanti la gravidanza ma Callie ritiene che non sia il momento migliore, non vuole mettere a rischio ancora una volta la vita di coppia.

Greys' Anatomy 10x23

Greys’ Anatomy 10×23

Alex (Justin Chambers) fa ritorno in ospedale nel tentativo di rubare un paziente ad Arizona, ma sente la mancanza di tutti i colleghi ed in particolare del reparto di pediatria. Nel frattempo Jo (Camilla Luddington) e tutti gli specializzandi sono in tensione perché sanno che uno di loro non ci sarà il prossimo anno ma a farne le spese è Leah (Tessa Ferrer): Richard (James Pickens Jr.) infatti le dice che non è portata per la chirurgia, proponendole un’altra soluzione. Prepariamoci ad un altro addio.

Derek (Patrick Dempsey) torna da Washington e Meredith (Ellen Pompeo) gli confessa che in realtà Amelia vuole rimanere a Seattle, ma lui le propone di trasferirsi, lei rimane perplessa. Cristina sta cercando i nuovi sostituti ma Owen fa di tutto per trattenerla: l’episodio si conclude con un bacio appassionato tra i due, lui sa di non poter più trattenere la Yang ma le chiede di rimanere con lui fin quando non partirà.

Anticipazioni episodio 24

L’episodio si intitola “Fear (of The Unknown)” e segna l’addio definitivo di Cristina e soprattutto la sua separazione da Meredith, adesso in crisi per la proposta che Derek ha ricevuto dal presidente. A Seattle ci sarà un evento sconvolgente, tanto per chiudere la stagione in bellezza, Shonda Rhimes e soci hanno deciso di dare vita ad un attentato terroristico: i medici dovranno lavorare nel bel mezzo del panico.

E’ stato anticipato un addio veramente emozionante per quanto riguarda Sandra Oh/Cristina Yang, infatti il promo del prossimo episodio mostra i volti di alcuni dei medici, tra cui Owen e Meredith, in lacrime.

Riassunto degli episodi precedenti:

Tags: , , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑