News

Published on Febbraio 22nd, 2011 | by sally

0

Hayden Panettiere:”Amanda Knox deve essere libera”

L’attenzione mediatica concentratasi sull’omicidio di Meredith Kercher a Perugia, ha raggiunto il culmine con la messa in onda del discusso “True stories: the trials of Amanda Knox” di cui è protagonista Hayden Panettiere, affiancata da Paolo Romio nei panni di Raffaele Sollecito.

Appena è uscito il trailer del film, sono partite le polemiche. Sia i legali dei due imputati che i genitori della stessa Meredith hanno protestato contro la messa in onda del film, che tuttavia è stato mostrato su Lifetime. La paura principale era che potesse essere mostrata la scena del delitto e che ciò potesse influire sui giudici, ma a quanto pare il modo in cui il delitto è avvenuto non è stato mostrato, al massimo c’è qualche piccola allusione.

La giovane attrice Hayden Panettiere ha deciso di schierarsi dalla parte di Amanda Knox, augurandosi che possa presto uscire di prigione:

Voglio che Amanda esca di prigione e che possa vivere il resto della sua vita. A lei do tutto il mio sostegno.

Che sia innocente oppure no, non ha importanza, per la Panettiere Amanda ha tutto il diritto di essere libera, è giovane e deve vivere la sua vita. Il discorso si potrebbe fare, allora, per molte altre persone nelle sue stesse condizioni, liberiamo tutti i criminali! Hayden Panettiere non si sarà immedesimata un po’ troppo?

Tags: , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑