Curiosità

Published on novembre 15th, 2011 | by alessandro ludovisi

0

Spider – Man interrompe il SNL condotto da Emma Stone

Uno dei segreti del successo del Saturday Night Live, varietà che va in onda in seconda serata sulla NBC, consiste nella scelta degli ospiti/conduttori, che permettono allo show una costante rotazione di star. Come nella scorsa puntata quando al timone abbiamo trovato Emma Stone, la bella protagonista del riavvio della saga di Spider – Man, girato interamente in 3D. La Stone va a completare un cast di livello di cui fanno parte Andrew Garfield (“Leoni per Agnelli”, “The Social Network”), Martin Sheen, Denis Leary, Sally Field e Rhys Ifans. La Stone, che possiamo vedere nella pellicola “Crazy Stupid Love” (e in “Amici di Letto”), interpreterà Gwen Stacy, il primo vero amore di Peter. In “Spider – Man 3” è stata portata sugli schermi da Bryce Dallas Howard (la figlia dell’attore e regista Ron).

 

Emma Stone

 

La presenza di Emma nel celebre varietà del sabato sera è stata una occasione davvero ghiotta per l’Uomo Ragno che si è autoinvitato. Nel bel mezzo dello show e all’improvviso, per restare fedele al suo personaggio, Spider – Man è apparso davanti alla telecamera, sottosopra e con il viso scoperto. Grazie alla “svista” abbiamo potuto riconoscere il viso di Andy Samberg (“Nick e NorahTutto accadde in una notte”), uno dei volti noti del SNL. L’attore ha dato vita a un simpatico sketch con la bella Emma Stone che è sembrata molto a suo agio in presenza del supereore. Probabilmente è ancora immedesimata nella parte.

Improvvisamente ecco, però, apparire il vero Spider – Man, quello originale, Andrew Garfield protagonista del film The Social Network. Un ruolo, quello del co-inventore di facebook che ha permesso all’attore di raggiungere una certa notorietà (molto postiva anche la sua interpretazione dello studente cinico in “Leoni per Agnelli”, accanto a Robert Redford). Immancabile quindi la battuta di Samberg riguardante il social network. Il momento più brillante dello sketch si raggiunge quando Garfield confessa che interpreterà anche l’Uomo Ragno. Samberg, sorpreso, esclama: “Ma come, sei inglese!” E giù risate a non finire. In realtà l’attore è nato a Los Angeles da madre inglese e padre americano ma, evidentemente, immaginare il supereroe con l’accento e il look british provoca più di un sorriso.

C’è molta attesa per vedere all’opera Andrew Garfield nel ruolo dell’Uomo Ragno soprattutto perché il pubblico si era ormai abituato alla presenza di Tobey Maguire, che prima che saltasse il progetto, aveva già confermato la sua presenza nel quarto episodio della serie. Vedremo quindi se e come riuscirà questo riavvio della saga, con regista e attori nuovi. Per vedere il risultato dovremo aspettare la prossima estate quando lo studente Peter Parker sarà di nuovo in sala. Una storia travagliata quella di “The Amazing Spider – Man”. All’inizio la Columbia Pictures era indirizzata verso la produzione di un quarto episodio della saga con protagonisti, ancora una volta, Tobey Maguire e Kirsten Dunst. Gli attori avevano già accettato il ruolo e a loro, i rumors, affiancavano John Malkovic e Anne Hathaway. Improvvisamente però il progetto si è bloccato e la Columbia ha preferito optare per un reboot della saga, scegliendo un regista molto giovane come Marc Webb e Andrew Garfield con Emma Stone a sostituire la coppia Maguire/Dunst. Quindi, si ricomincia da capo, con Peter Parker diciassettenne – esile – schernito dai compagni e imbranato con le donne. Poi, il resto lo sappiamo già: verrà morso da un ragno e diventerà un supereroe costantemente a zonzo sui grattacieli. La pellicola è stata girata tra Los Angeles (la maggior parte delle riprese) e New York.

Vi lasciamo ora al video della “improvvisata di Spider – Man nello show condotto da Emma Stone e fate bene attenzione a Garfield: è in abiti civili, potreste non vederlo più così per molto tempo.

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi