News

Published on novembre 27th, 2012 | by Giuliano Gambino

0

Beyoncé regista di un documentario sulla sua vita per HBO

La famosa cantante e attrice Beyoncé Knowles, ex membro delle Destiny’s Child e compagna del rapper e produttore Jay-Z, sarà al centro di un dettagliato documentario prodotto dalla HBO che verrà trasmesso il 16 febbraio 2013, come annunciato nelle scorse ore da Michael Lombardo, capo della programmazione del canale.

Diretto dalla stessa Beyoncé, il film è una fusione di filmati che comprende materiale inedito senza precedenti, dando così accesso alla vita privata della superstar, e scene tratte dalle migliori performance. Ecco cosa Michael Lombardo ha avuto da dire sul progetto:

Tutti conoscono la musica di Beyoncé, ma nessuno conosce la Beyoncé persona. Al fianco delle elettrizzanti scene di Beyoncé sullo stage, questo speciale unico nel suo genere guarderà alla vibrante, vulnerabile e indimenticabile donna.

Ecco invece le parole della popstar statunitense riguardo al suo debutto alla regia per questo progetto HBO:

HBO ha per tradizione la capacità di spingersi oltre i confini con classe e autenticità. Alcuni dei miei programmi preferiti sono su HBO, quindi sono felice che il mio film sarà parte della sua programmazione originale. Questo film è stato molto personale per me, doveva avere la casa giusta.

Beyoncè Knowles

Il film è il ritratto multi sfaccettato della 16 volte vincitrice del Grammy Award. Il racconto della sua vita come cantante, imprenditrice, cantautrice, attrice, intrattenitrice, moglie e madre, che mosterà al mondo intero il suo incredibile dono che l’ha resa un fenomeno mondiale. E’ inclusa un’ampia gamma di filmati realizzati in prima persona, alcuni registrati con il laptop personale di Beyoncé, che aprono le porte alla vita privata dell’artista.

Il film mette in luce l’infanzia di Beyoncé a Houston, mostrando alcuni video riguardanti il suo stretto legament con la famiglia e la grande scalata al successo della ragazza, quando ha deciso di occuparsi della sua carriera e di dar vita alla sua compagnia, la Parkwood Entertainment.

Tags: , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑