I Cesaroni 4 I Cesaroni 4: anticipazioni puntata 23 novembre | CineZapping





News

Published on novembre 22nd, 2010 | by Elide Messineo

0

I Cesaroni 4: anticipazioni puntata 23 novembre

Domani sera andrà in onda su Canale 5 una nuova puntata de “I Cesaroni 4“, la fiction più amata degli ultimi anni. Nello scorso episodio ne sono successe di cose, soprattutto per quanto riguarda i tradimenti tra le coppie, come si evolveranno adesso i rapporti?

I Cesaroni 4

Partiamo da Marco ed Eva, che negli ultimi tempi si sono lasciati troppo prendere dal lavoro trascurando la piccola Marta. Dopo lo spavento presosi per averla vista girare per gli studi televisivi, Marco ed Eva hanno deciso di riprendere in mano la situazione e di stare più vicini alla figlia. I due decideranno così di trascorrere una giornata al mare, ma le cose non andranno come sperato, Eva inizierà a sospettare del tradimento di Marco. Lui sarà sincero? Glielo confesserà? Altra coppia pronta a scoppiare: Walter e Alice. Il ragazzo decide di lasciarla e di non prenderla più in giro, ormai ha capito di essere innamorato di Carlotta. Anche quest’ultima decide di lasciare il marito, chiudere il matrimonio e tornare da Walter. Ma Alice, follemente innamorata del suo Walter, come reagirà? Intanto anche la coppia Giulio-Olga è traballante. La donna è un uragano di emozioni, Giulio non riesce a stare dietro a tutti i suoi impegni, nonostante si trovi bene con lei. Olga chiede a Giulio di trasferirsi da lei, ulteriore motivo per il Cesaroni di dubitare di questa sua nuova storia. La puntata dedicata alle coppie si conclude con le nuove peripezie di Ezio, questa volta intento, insieme a Stefania, a recuperare il rapporto di coppia che ultimamente è un po’ moscio. Cosa si inventerà questa volta Ezio per dare vigore al rapporto?

Tags: ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi