Curiosità

Published on maggio 4th, 2011 | by Anna

0

“Les bien-aimés” di Christophe Honoré chiude il Festival di Cannes

A pochi giorni dall’inizio della 64° edizione del Festival di Cannes possiamo finalmente comunicarvi che la pellicola che avrà l’onore di chiudere la manifestazione sarà “Les bien-aimés” di Christophe Honoré.

Christophe Honoré

“Les bien-aimés” (il titolo internazionale è “The Beloved”) è una commedia sulla cui trama si hanno poche notizie, si sa che la storia si sviluppa in diverse città del mondo e in vari decenni dell’ultimo secolo; un racconto corale che passerà dalla Praga degli anni ’60, alla Londra degli anni ’80, dal mondo dopo l’11 settembre cioè dopo i terribili fatti che ne hanno sconvolto del tutto gli equilibri, fino alla Parigi dei nostri giorni, dove gli attori cantano su composizioni di Alex Beaupin. Christophe Honoré, regista, sceneggiatore e scrittore francese, ritorna sul red carpet del Palais des Festivals dopo quattro anni di assenza, infatti l’ultima sua partecipazione alla manifestazione risale al 2007 in concorso con il musical “Les chanson d’amour”, da lui stesso sceneggiato; ora si ripresenta con un progetto originale prodotto dalla Why Not Productions, un progetto che fanno sapere dal Festival, è dai toni malinconici e romantici. Nel numeroso e strepitoso cast figurano i nomi di: Catherine Deneuve, Ludivine Sagnier, Chiara Mastroianni, Milos Forman, Louis Garrel e Michel Delpech; quindi nel film vedremo recitare insieme Catherine Deneuve e sua figlia Chiara Mastroianni nata dalla relazione dell’attrice francese con il famosissimo attore italiano: Marcello Mastroianni. L’attesissimo Festival Di Cannes aprirà i battenti il prossimo 11 maggio con un maestro d’eccezione ovvero il noto attore hollywoodiano Woody Allen che aprirà la kermesse con la proiezione della sua ultima fatica “Midnight in Paris”; invece il 22 a chiuderla ci sarà la pellicola di “Les bien-aimés” di Christophe Honoré che verrà proiettata dopo la cerimonia in cui il presidente di giuria Robert De Niro e il resto dei giurati assegneranno la Palma d’Oro e gli altri premi. Quindi con “Les bien-aimés” ovvero l’opera di uno dei più talentuosi registi della sua generazione, possiamo dire che la 64° edizione del Festival di Cannes si chiude veramente nel migliore dei modi!

Tags: , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi