News

Published on novembre 14th, 2012 | by Marco Valerio

0

Nuova clip e otto character banner per Django Unchained

A poco più di un mese dall’uscita americana, la campagna promozionale di “Django Unchained” va intensificandosi.

L’ultimo film di Quentin Tarantino potrebbe rientrare, per il rotto della cuffia, nella corsa ad alcuni importanti riconoscimenti della prossima stagione dei premi. Harvey Weinstein, che produce il film, pare intenzionato a giocarsi al meglio le sue carte.

Sono quindi apparsi sul web prima una clip estesa (della durata di un minuto) di “Django Unchained” e otto character banner dei personaggi del film.

Gli otto character banner di “Django Unchained” sono dedicati a Jamie Foxx (Django), Kerry Washington (Broomhilda), Christoph Waltz (Dott. King Schultz), Samuel L. Jackson (Stephen), Don Johnson  (Spencer Bennet), Walton Goggins (Billy Crash), Leonardo Di Caprio (Calvin Candie). L’ottavo banner è dedicato al regista, Quentin Tarantino.

Di seguito la nuova clip estesa di “Django Unchained”:

(se il video non parte, stoppare e ripremere play)

Questi gli otto character banner del film di Quentin Tarantino:

 

Questa la sinossi ufficiale di “Django Unchained”:

Ambientato nel Sud due anni prima della Guerra Civile, Django Unchained vede come protagonista il premio Oscar Jamie Foxx nei panni di Django, uno schiavo la cui brutale storia con il suo ex-padrone lo porta faccia a faccia con il cacciatore di teste Dr. King Schultz (premio Oscar Christoph Waltz). Schultz è sulle tracce degli assassini e fratelli Brittle e solo Django lo potrà portare alla sua ricompensa. Il poco ortodosso Schultz  acquista Django con la promessa di liberarlo dopo la cattura dei Brittle, vivi o morti.

Il successo porta Schultz a liberare Django, ma i due uomini scelgono di non andare ognuno per la propria strada,ma si alleano per andare alla ricerca del criminale più ricercato del sud. Affinando le sue abilità di segugio, Django rimane concentrato su un unico obiettivo: trovare e salvare Broomhilda (Kerry Washington), la moglie che ha perso durante la tratta degli schiavi anni prima.

La ricerca di Django e Schultz alla fine li condurrà a Calvin Candie (il candidato all’Oscar Leonardo Di Caprio), il proprietario di Candyland, un’infame piantagione dove gli schiavi sono allenati da Ace Woody per combattere uno contro l’altro per sport. Esplorando la piantagione sotto copertura, Django e Schultz destano i sospetti di Stephen (il candidato all’Oscar Samuel L. Jackson), schiavo e fidato domestico di Candie. Le loro mosse sono ormai svelate e la perfida organizzazione si chiude attorno a loro come una morsa. Se Django e Schultz vogliono fuggire insieme a Broomhilda, devono scegliere tra l’indipendenza e la solidarietà, tra il sacrificio e la sopravvivenza.

“Django Unchained” uscirà negli Stati Uniti il 25 dicembre, mentre in Italia dovremo aspettare fino al 17 gennaio.

Tags: , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑