News

Published on aprile 26th, 2012 | by Marco Valerio

0

Rooney Mara nel nuovo film della coppia Jonze-Kaufman

Dopo i successi di “Essere John Malkovich” e di “Adaptation – Il ladro di orchidee”, il regista Spike Jonze e lo sceneggiatore Charlie Kaufman si preparano a collaborare nuovamente insieme in un nuovo progetto, al momento privo di titolo.

La storia del film è al momento sconosciuta, ma a quanto pare si tratterà di una storia d’amore incentrata sulla improbabile relazione tra un uomo e una voce computerizzata di cui si è innamorato.

Il cast del film diretto da Spike Jonze e sceneggiato da Charlie Kaufman potrà contare su uno dei nomi di maggiore talento e più ricercati del panorama attoriale contemporaneo, vale a dire Rooney Mara.

L’attrice candidata all’Oscar per la sua prova in “Millennium: Uomini che odiano le donne”, si unisce al cast del film del duo Jonze-Kaufman che può già contare sulle presenze confermate di attori del calibro di Amy Adams, Samantha Morton e Joaquin Phoenix.

Rooney Mara va a sostituire Carey Mulligan, che ha dovuto rinunciare a questo progetto per via dell’accavallarsi dei titoli in cui sarà impegnata. Presto vedremo, infatti, Carey Mulligan sul grande schermo impegnata ne “Il grande Gatsby” di Baz Luhrmann con Leonardo Di Caprio e Tobey Maguire e nel nuovo film dei fratelli Coen, “Inside Llewyn Davis”.

Rooney Mara collaborerà, così, per la prima volta con Spike Jonze in un ruolo ancora da definire.

Rooney Mara | © Frazer Harrison/Getty Images

La seconda parte del 2012 si preannuncia molto impegnativa per Rooney Mara che è attualmente impegnata nelle riprese del thriller “The Side Effects”, firmato da Steven Soderbergh, in cui Rooney Mara sarà la protagonista e sarà affiancata da Jude Law e Catherine Zeta-Jones.

Rooney Mara sarà inoltre impegnata a girare “Lawless”, nuova misteriosa pellicola diretta da Terrence Malick e interpretata da Ryan Gosling, Natalie Portman, Christian Bale e Cate Blanchett.

Non è dato sapere ancora, invece, quando avranno luogo le riprese di “La ragazza che giocava con il fuoco” e “La regina dei castelli di carta”, i due sequel della trilogia Millennium in versione americana che la Sony ha confermato lo scorso mese di febbraio.

Di certo vi è il ritorno di Rooney Mara e Daniel Craig nei ruoli di Lisbeth Salander e Mikael Blomqvist. Anche David Fincher dovrebbe essere nuovamente della partita, benchè non siano ancora arrivate né conferme né smentite ufficiali in tal senso.

Tags: , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi