News

Published on luglio 23rd, 2012 | by Giuliano Gambino

0

Taylor Kitsch protagonista del moviegame “Need For Speed”?

Questo sarebbe dovuto essere senza ombra di dubbio l’anno di Taylor Kitsch, il momento della sua carriera in cui questo giovane attore, che si è fatto notare grazie al serial televisivo “Friday Night Lights”, avrebbe dovuto definitivamente fare il grande salto verso un certo tipo di cinema. Purtroppo i due blockbuster di cui è stato protagonista, vale a dire l’adattamento di “John Carter” firmato Disney e il toymovie sci-fi della Universal Pictures intitolato “Battleship“, hanno sì convinto per la sua prova recitativa ma non per quanto riguarda l’aspetto più importante ad Hollywood: l’ incasso.

Questi fallimenti però sembra non abbiano minimamente intaccato la strada in discesa che Taylor Kitsch si sta spianando, e dopo la sua importante presenza come co-protagonista nel nuovo film di Oliver Stone intitolato “Le Belve“, alla folta schiera di adattamenti a cui ha partecipato Kitsch presto potrebbe aggiungere anche un videogame.

Sembra infatti che la Dreamworks Pictures abbia individuato in Taylor Kitsch il possibile protagonista dell’imminente adattamento di Need For Speed, noto videogioco automobilistico realizzato dalla EA Games. Nessun offerta ufficiale è stata finora fatta, ma sembra che gli studios non abbiano alcuna alternativa, essendo l’attore l’unico considerato per la parte.

L’attore Taylor Kitsch

Lo scorso maggio è stato reso noto che il semi-esordiente Scott Waugh, co-regista dell’ innovativa pellicola “Act Of Valor“, sarà alla guida del progetto scritto dai fratelli George Gatins e John Gatins. Need For Speed è una delle più importanti serie videoludiche della storia, un franchise composto da oltre venti titoli il primo dei quali è uscito nel 1994.

L’idea della Dreamworks sarebbe sfruttare il marchio per realizzare una serie cinematografica simile alla già collaudata “Fast & Furious“. L’ uscita del film è prevista nel 2014, sebbene gli studios non abbiano ancora confermato una data più precisa.

Tags: , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑