News

Published on settembre 12th, 2011 | by sally

0

Addio a Andy Whitfield di “Spartacus”

Si è spento a soli 37 l’australiano Andy Whitfield, attore noto grazie alla serie tv “Spartacus – Sangue e sabbia“. Il gladiatore ha combattuto contro un cancro al sangue per diciotto mesi, ma la terribile malattia ha avuto la meglio e l’attore è morto nella sua casa di Sydney.

Andy Whitfield | © Karl Walter / Getty Images

La notizia lascia esterrefatti tutti i fan della serie, che hanno sempre dimostrato il loro appoggio ed il loro affetto all’attore, al quale era stato diagnosticato il linfoma non-Hodgkin dopo la registrazione delle prime 13 puntate della serie. Dopo diciotto mesi di dura lotta, Whitfield se n’è andato, lasciando la moglie e due figli. Chris Albrecht, presidente di Starz, ha voluto dirgli addio:

Siamo profondamente addolorati per la perdita del nostro caro amico e collega, Andy Whitfield. Siamo stati fortunati di aver lavorato con Andy in Spartacus e sappiamo che l’uomo che ha interpretato campione sullo schermo è stato anche un campione nella propria vita. Andy è stato fonte di ispirazione per tutti noi, ha affrontato questa battaglia molto personale con coraggio, forza e grazia. I nostri pensieri e preghiere sono con la sua famiglia in questo momento difficile. Egli continuerà a vivere nei cuori della sua famiglia, degli amici e dei suoi fan.

Quella di Whitfield era una figura importante per la produzione, che lo aveva sostenuto per tutto il tempo della malattia rimandando le riprese della seconda stagione nella speranza di vederlo guarire, ma dopo una brutta ricaduta, Andy Whitfield non si è più ripreso. Nella serie tv verrà sostituito da Liam McIntyre, ma il volto del verò Spartacus rimarrà sempre uno.

Tags: , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑