Sylvester Stallone) è a capo di una banda di mercenari c..." /> Aspettando "The Expendables": la trama e il cast | CineZapping





News

Published on agosto 30th, 2010 | by Elide Messineo

0

Aspettando “The Expendables”: la trama e il cast

Barney “The Schizo” Ross (Sylvester Stallone) è a capo di una banda di mercenari che agisce nell’ombra e che viene reclutata da Church (Bruce Willis), il quale intende vendicare la morte della figlia e rovesciare un dittatore sudamericano colpevole della sua morte. Si tratta del generale Garza (David Zayas). Ross compirà la sua missione al fianco di Lee Christmas (Jason Statham), abile con in coltelli, Yin Yang (Jet Li) esperto di arti marziali e reduce del Vietnam, l’esperto di armi Hale Cesar (Terry Crews), Gunnar Jensen (Dolph Lundgren), un tossicodipendente, e l’esperto di esplosivi Toll Road (Randy Couture).

Sylvester Stallone

La missione si prospetta particolarmente difficile, soprattutto perchè la banda di mercenari si ritrova la CIA alle calcagna ed in particolare l’agente James Monroe (Eric Roberts) con la sua guardia del corpo Dan Paine (Steve Austin), ma anche un gruppo di pirati somali. Sylvester Stallone, sicuramente un esperto di action movie, ha deciso questa volta di non avventurarsi semplicemente sul set del film, ma di dare vita alla sceneggiatura e di cimentarsi dietro la macchina da presa. Ovviamente la trama è degna di “Rambo“, personaggio che l’ha reso praticamente immortale. In più Stallone ha radunato un cast di eccellenti attori, proprio come lui esperti di action movie, a partire da Bruce Willis, che è proprio colui che lo recluta per portare a termine la missione.  Tra i film d’azione per cui Willis è maggiormente ricordato troviamo sicuramente “Die Hard“, saga arrivata in quattro episodi, di cui l’ultimo nel 2007.

The Expendables - I mercenari

Nel film anche un apparizione dell’eterno rivale di Sylvester Stallone, Arnold Shwarzenegger, anche lui icona indimenticabile degli action movie, adesso Governatore della California. Impossibile dimenticare “Terminator” e soprattutto gli anni ’80, periodo d’oro per i film d’azione, in cui la rivalità con Stallone era resa più che palese. Nel cast anche Jason Statham, che interpreta Lee Christmas, che abbiamo visto in “The Snatch – Lo strappo“, “The Italian Job” e “Collateral“. Ovviamente non poteva mancare nemmeno Mickey Rourke, che per un breve periodo della sua vita si è dato anche alla carriera da pugile. Divenuto sex symbol con “9 settimane e ½ “, Rourke è stato anche in “C’era una volta in Messico“, “Domino” e “Iron Man 2“. Se qualcuno non riesce a farsi venire in mente il volto di Dolph Lundgren, basterà pensare alla frase cult “Ti spiezzo in due!” pronunciata in “Rocky IV“, dove l’attore recita proprio insieme a Stallone. L’attore svedese infatti è diventato famoso proprio per aver interpretato Ivan Drago, ma lo troviamo anche ne “I dominatori dell’universo“, “I nuovi eroi“, “Caccia Mortale“. Nella squadra dei Mercenari troviamo anche il cinese Jet Li, realmente esperto di arti marziali, che gli hanno assicurato un certo successo nel mondo del cinema: Shaolin Temple, La leggenda del drago rosso, Kiss of the Dragon, Arma Letale, questi sono alcuni dei suoi film di maggior successo. Accanto a lui, nella squadra di cazzuti anche Randy Couture, ex campione del mondo di pesi massimi. Nella sua filmografia troviamo lavori come “Amici per la morte” e “Il Re Scorpione 2“. Un film all’insegna del culturismo, praticamente, una vera gioia per gli amanti del genere. Ci aggiungiamo, alla lista di attori, anche Eric Roberts, fratello maggiore della più nota Julia. Tra le sue apparizioni cinematografice “30 secondi dalla fine“, “Gli Immortali” e “Spun“, nel quale recita insieme a Mickey Rourke. “The Expendables“, questo il titolo originale, è stato girato tra New Orleans, Los Angeles e il Brasile ed è arrivato nelle sale statunitensi lo scorso 13 agosto. Costato circa 85 milioni di dollari, in base a quanto dichiarato da Sylvester Stallone, questo è il film più difficile che abbia mai girato.

I Mercenari

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi