News

Published on Settembre 15th, 2010 | by sally

40

Boom di ascolti per “Il peccato e la vergogna”: stasera penultima puntata

Manuela Arcuri e Gabriel Garko, la coppia vincente della fiction italiana. E’ stato boom d’ascolti per “Il peccato e la vergogna“, storia narrata in sei episodi, un crescendo d’emozioni e suspance che ha permesso a Canale 5 di ottenere il primato di audience nel prime time. Ma perché qualcuno se lo chiede? Storia pubblicizzata benissimo, non c’è che dire. E trama piuttosto interessante: siamo negli anni del fascismo, arrivano le leggi razziali, gli ebrei temono per la propria esistenza ed in tutto questo subbuglio politico troviamo l’affascinante Nito, bambino cresciuto in riformatorio che una volta diventato adulto aderisce al fascismo commettendo crimini di tutti i tipi. Carmen è la donna che ama e che al contempo lotta contro di lui, provincialotta alla ricerca del riscatto sociale che scatenerà l’ossessione di Nito. Se ci fossero attori veri, il film forse non ne verrebbe fuori tanto male. Il fatto che il pubblico abbia così tanto apprezzato la fiction è di per sè inquietante, molto probabilmente il popolo italiano non bada tanto alla qualità degli attori, purchè gli venga propinata una storia da vedere il mercoledì sera.

Gabriel Garko e Manuela Arcuri

Manuela Arcuri sembrava aver fatto progressi nel campo della recitazione, anche se la parola “progressi” va utilizzata con moderazione. Il suo italiano ormai è stato accantonato per un dialetto romanesco che dovrebbe riuscirle bene, è stata agevolata in questo, eppure non convince nemmeno quello. Lo parlerebbe meglio un tunisino, parliamoci chiaro. Gabriel Garko, il bel fascista tenebroso, nella sua carriera ha recitato in così tanti film ma non ha ancora imparato a cambiare espressione. Al mondo ci sono attori inespressivi, quelli che sanno recitare e poi c’è Gabriel Garko, che ha solo un’espressione. E’ sempre sexy e convincente, non importa che ti stia ammazzando, che stia piangendo o che sia andato a pescare le rane, la sua espressione rimane intatta, tanto da far pensare che abbia esagerato col botox o trucchetti simili. Che sia stato aggredito apposta? Gli altri attori li risparmiamo, tanto il fulcro della serie sono loro due. Ma la domanda rimane la stessa: il successo incredibile, perché?

Tags: , , ,


About the Author



40 Responses to Boom di ascolti per “Il peccato e la vergogna”: stasera penultima puntata

                              Commenta il post

                              Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

                              Back to Top ↑