News

Published on agosto 27th, 2011 | by Elide Messineo

1

Brad Pitt salva una donna sul set di “World War Z”

Non solo nei film, Brad Pitt è un eroe anche nella vita reale, ne andranno fieri i suoi sei figli e la moglie, Angelina Jolie. Delle gesta dell’attore si parlerà sicuramente spesso in questi giorni. Come ormai tutti sanno, Brad Pitt si trova a Glasgow, impegnatissimo sul set di “World War Z”, film apocalittico che coinvolge anche i vampiri.

Brad Pitt | © Jeff J Mitchell / Getty Images

E proprio durante una scena in cui la folla fuggiva dai vampiri, Brad Pitt ha dato prova di grande coraggio e ha salvato una donna che rischiava di finire calpestata nella ressa. L’attore stava girando una scena, quella in cui una massa di persone corre per George Square, a Glasgow, in fuga dagli zombie in arrivo. Una donna, però, è accidentalmente caduta ed ha rischiato di essere calpestata, ma prontamente Brad Pitt è arrivato in suo soccorso, lasciando perdere le riprese per tirarla fuori dal pericolo imminente. C’erano tantissime persone sul set, tra operatori e comparse, era davvero una situazione caotica, Brad Pitt ha avuto la sveltezza di pensare che la donna fosse in pericolo, ma subito dopo tutto è tornato normale. Sembra infatti che non abbia avuto modo di parlare con lei, che le sarà molto grata, perché ha dovuto continuare con le riprese, che aveva lasciato a metà. Hollywood non si ferma davanti a niente, ma per fortuna ogni tanto qualche sprazzo di umanità se lo concede. La donna si è fatta male al ginocchio e anche se non ha potuto parlare con Brad Pitt direttamente, ha espresso tutta la gratitudine nei suoi confronti. E lei non è stata l’unica vittima della folle corsa delle comparse. Sul set di “World War Z” la catastrofe è stata reale, e molte delle persone in fuga si son fatte seriamente male, alcune son tornate a casa con qualche osso rotto, tanto per rendere la cosa più realistica, no?  

Tags: , ,


About the Author



One Response to Brad Pitt salva una donna sul set di “World War Z”

  1. Athena says:

    Non sono vampiri, sono zombi

Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi