Varie

Published on novembre 1st, 2011 | by alessandro ludovisi

0

Breaking Dawn al Festival di Roma: “l’assedio dei vampiri”

A cavallo di Halloween e quale miglior occasione? Nella notte delle streghe i protagonisti, questa volta, sono però i vampiri, quelli della saga di “Twilight” giunta ormai al quarto episodio. Come per “Harry Potter”, anche in questo caso si è deciso di dividere l’opera in due parti: “Breaking Dawn – parte 1” uscirà in Italia il sedici novembre e solo due giorni dopo negli Stati Uniti. Al Festival del cinema di Roma, tra urla e caos, sono state presentate alcune scene del film, il tutto arricchito con le immagini del backstage e il “riassunto delle puntate precedenti”. Anche se siamo sicuri che ormai i fan conoscano in pratica a memoria tutte le battute della saga. La città eterna è tornata per una giornata ai fasti della Dolce Vita ed è una iniezione di fiducia sia per gli organizzatori che per il pubblico italiano. Mai come quest’anno, infatti,  la più importante manifestazione cinematografica romana era stata al centro di feroci critiche per l’assenza delle “star” hollywoodiane. La pellicola, adattamento cinematografico dell’omonimo racconto di Stephenie Meyer, seguirà l’evolversi della storia d’amore tra Edward e Bella che si sposeranno e avranno una inaspettata sorpresa: lei è incinta. Ma per il nascituro la vita si annuncia difficile e in più Edward è terrorizzato: la gravidanza potrebbe uccidere Bella che però non ha alcuna intenzione di rinunciare al suo piccolo in grembo.

Rathbone  e Reed al Festival del cinema di Roma

Il festival cinematografico della città eterna è stato letteralmente preso d’assedio e  tra curiosi, bodyguard e fan della pellicola sono spuntati due dei protagonisti del film: Nikki Reed e Jackson Rathbone (Rosalie e Jasper). Belli, elegantissimi (lui molto dandy con il gilet Dolce e Gabbana e lei con una scollatura notevole) si sono concessi ai flash dei fotografi e al classico giro di domande degli addetti ai lavori. Sorridenti e disponibili hanno svelato poco della pellicola, esprimendosi con onestà – “I nostri ruoli sono di contorno alla storia epica tra Edward e Bella” – e regalando a tutti i fan un momento indimenticabile. Non riusciamo ad immaginare cosa sarebbe successo se nella capitale fossero sbarcati Robert Pattinson e Kristen Stewart. Probabilmente anche il Festival avrebbe dovuto traslocare dall’Auditorium direttamente allo Stadio Olimpico,  tanta sarebbe stata l’affluenza dei “vampiri”. Nonostante l’assenza dei “big”, Nikki Reed e Jackson Rathbone non hanno certo sfigurato e la loro conferenza stampa è stata seguita con molta attenzione.

Jackson Rathbone e Nikki Reed al Festival del Cinema di Roma

L’assedio dei “vampiri” al Festival di Roma fa capire quanta attesa ci sia per Breaking Dawn – Parte 1, che intanto continua a far discutere per la decisione di porre un divieto ai minori di 13 anni (pare a causa di “bollenti scene di sesso” e a sequenze violente), segno che questa infinita epopea cinematografica sta diventando più matura, strizzando maggiormente l’occhio al genere horror. Chissà come la prenderanno le ammiratrici, sicuramente vedere Edward impegnato in calde scene d’amore provocherà una spaccatura tra le fan: chi sarà terribilmente geloso di Bella e chi invece sarà contento nel vedere come il loro amore prosegua, si arricchisca, sembri sempre in bilico ma alla fine non tramonti mai. Perché, ricordiamolo, prima di tutto, “Twilight” è una serie romantica, ha fatto commuovere gli spettatori di tutto il mondo entrando prepotentemente nella top  ten delle migliori storie d’amore cinematografiche di sempre.

Dal 16 novembre al cinema

Per rendersi conto della portata dell’evento, ricordiamo che molti fan della pellicola stanno progettando un viaggio nel Belpaese con lo scopo di vedere la pellicola nel primo giorno di distribuzione. L’attesa è spasmodica quasi insostenibile e dividere questo capitolo in due parti appare come una ingegnosa trovata pubblicitaria che, sicuramente, non troverà in disaccordo gli aficionados. Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 1, uscirà nei cinema italiani ( e francesi) il sedici novembre e in seguito la pellicola sarà distribuita in tutto il mondo, Stati Uniti compresi, dove il film diretto da Bill Condon arriverà solo il diciotto novembre. E la seconda parte? Purtroppo per il gran finale dovremo aspettare il 2012.  

Tags: , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi