News

Published on luglio 21st, 2012 | by Marco Valerio

0

Christopher Nolan parla della tragedia di Aurora

A poco meno di ventiquattro ore dall’insensata tragedia di Aurora in Colorado, Christopher Nolan ha lasciato una dichiarazione ufficiale.

Durante l’anteprima di mezzanotte de “Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno”, il ventiquattrenne James Holmes ha aperto il fuoco sulla folla davanti al cinema IMAX della cittadina di Aurora, nei pressi di Denver, uccidendo 12 persone e ferendone altre 59.

Christopher Nolan ha rilasciato una dichiarazione ufficiale in merito alla tragedia di Denver, riportata dal sito Comingsoon.net.

Questo quanto dichiarato da Christopher Nolan:

A nome del cast e della troupe de Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno, vorrei esprimere il nostro più profondo dispiacere per l’insensata tragedia che ha colpito l’intera comunità di Aurora.

Non so nulla delle vittime, se non che si trovavano in quel cinema per vedere un film. Credo che i film siano una delle grandi forme d’arte americane e che l’esperienza condivisa di vedere una storia svilupparsi sullo schermo sia un passatempo importante e gioioso.

Il cinema è la mia casa, e l’idea che qualcuno violi quel luogo innocente e ricco di speranza in maniera così profondamente selvaggia è devastante.

Nulla di ciò che potremmo dire potrebbe esprimere adeguatamente i nostri sentimenti nei confronti delle vittime innocenti di questo gravissimo crimine, ma i nostri pensieri sono con loro e con le loro famiglie.

La tragedia di Aurora ha avuto conseguenze anche sulla campagna promozionale de “Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno”.

Christopher Nolan | © Ethan Miller / Getty Images

Ieri la Warner Bros. ha infatti annullato l’anteprima parigina del film e ha diffuso un comunicato ufficiale per giustificare tale scelta:

La Warner Bros. Pictures è profondamente dispiaciuta di apprendere la sciocante notizia della strage di Denver. Il nostro pensiero va alle famiglie delle vittime e ai loro cari costretti ad affrontare un momento così tragico.

Inoltre, da ieri, nelle sale americane è stato ritirato il trailer di “Gangster Squad”, film di Ruben Fleischer con Sean Penn e Ryan Gosling che veniva pubblicizzato prima della proiezione del film di Christopher Nolan.

Tale decisione è stata dettata da  una delle scene del trailer del film che mostra un gangster armato di mitra fare una strage all’interno di una sala cinematografica,

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi