Dark Shadows..." /> Dark Shadows: muore Jonathan Frid, il vero Barnabas Collins





News

Published on aprile 19th, 2012 | by Elide Messineo

0

Dark Shadows: è morto Jonathan Frid, il vero Barnabas Collins

Il prossimo 11 maggio Tim Burton porterà nelle sale “Dark Shadows“, film basato sull’omonima serie tv che ruota attorno alla storia di Barnabas Collins, vampiro che sarà interpretato da Johnny Depp sul grande schermo. Nella versione originale, invece, Barnabas aveva il volto di Jonathan Frid. L’attore si è spento lo scorso 14 aprile, a meno di un mese dalla release del film di Burton.

Jonathan Frid è stato Barnabas Collins dal 1966 al 1971 in “House of Dark Shadows“, l’unico ruolo che effettivamente gli abbia portato fama, anche se in realtà solo grazie al film di Tim Burton la serie tv inizia ad essere più conosciuta. Sono passati più di trent’anni e a conoscerla era solamente il pubblico americano, ma Frid non vedrà la nuova versione di Barnabas Collins, l’attore si è spento all’età di 87 anni al Juravinski Hospital di Hamilton, in Ohio.

Jonathan Frid |© ABC Television / Getty Images

Dark Shadows” sarà presentato in anteprima mondiale il prossimo 7 maggio a Los Angeles al Grauman’s Chinese Theatre e poi il 9 il cast volerà in Europa per presentarlo a Londra. Ecco la sinossi ufficiale:

Tim Burton porta la serie cult “Dark Shadows” sul grande schermo in un film caratterizzato da un cast stellare, guidato da Johnny Depp, Michelle Pfeiffer e Helena Bonham Carter.

Nell’anno 1752, Joshua e Naomi Collins, insieme al loro giovane figlio Barnabas, salpano da Liverpool, Inghilterra, per cominciare una nuova vita in America. Ma anche un oceano non basta per sfuggire alla misteriosa maledizione che affligge la famiglia. Due decadi passano e Barnabas ha il mondo ai suoi piedi, o almeno la città di Collinsport, Maine. Barnabas, signore di Collinwood Manor, è ricco, potente e un esperto playboy, finché non commette il terribile errore di spezzare il cuore di Angelique Brouchard (Eva Green). Una strega in tutti i sensi, Angelique lo condanna a un destino peggiore della morte, trasformandolo in vampiro e seppellendolo vivo.

Due secoli più tardi, Barnabas viene liberato involontariamente dalla sua tomba ed emerge nel diversissimo mondo del 1972. Tornato a Collinwood Manor, scopre che la sua un tempo grande proprietà è caduta in rovina. Ciò che rimane della famiglia Collins se la passa poco meglio, e ciascuno nasconde oscuri segreti. La matrona Elizabeth Collins Stoddard (Michelle Pfeiffer) ha chiamato la psichiatra Julia Hoffman (Helena Bonham Carter) a vivere con loro per aiutarli a risolvere i problemi di famiglia.

Nel maniero vivono anche il fratello combina guai di Elizabeth, Roger Collins (Jonny Lee Miller), la sua ribelle figlia teenager Carolyn Stoddard (Chloe Moretz) e il precoce figlio di dieci anni di Roger, David Collins (Gulliver McGrath). Il mistero va oltre la famiglia, fino al custode Willie Loomis, interpretato da Jackie Earle Haley, e alla nuova tata di David, Victoria Winters, interpretata da Bella Heathcote.

 

Tags: , , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi