News

Published on gennaio 24th, 2013 | by Marco Valerio

0

Il film su WikiLeaks ha una data d’uscita

L’annunciato film su WikiLeaks ha un titolo definitivo e una data d’uscita ufficiale. Il film che racconterà vita e segreti di Julian Assange si chiamerà “The Fifth Estate” e farà il suo esordio nelle sale americane il 15 novembre 2013, giusto in tempo per competere (presumibilmente) alla corsa per gli Oscar 2014. La produzione di “The Fifth Estate” è iniziata ufficialmente da qualche giorno e la Dreamworks, che distribuirà il film, ha rilasciato sul web la prima immagine ufficiale dell’attesa pellicola e mostrata per la prima volta da The Playlist. In questa prima foto vediamo i due protagonisti di “The Fifth Estate”, vale a dire Benedict Cumberbatch e Daniel Bruhl (già visto in “Bastardi senza gloria”) che ha sostituito James McAvoy.

Benedict Cumberbatch interpreta Julian Assange, fondatore e leader del movimento WikiLeaks; Daniel Bruhl si calerà, invece, nei panni del giornalista Daniel Domcheit-Berg, braccio destro di Assange.

Domcheit-Berg ha scritto il libro “Inside WikiLeaks: My Time With Julian Assange At The World’s Most Dangerous Website”, pubblicato nel 2011 e fonte preziosa d’ispirazione per la realizzazione della pellicola.

Questa la prima immagine ufficiale di “The Fifth Estate”:

La prima immagine ufficiale di The Fifth Estate

La prima immagine ufficiale di The Fifth Estate

Il cast di “The Fifth Estate” è completato da Laura Linney, Dan Stevens, Alicia Vikander, Anthony Mackie e David Thewlis.

Julian Assange ha fondato WikiLeaks nel 2006 e ha pubblicato molti segreti diplomatici degli Stati Uniti, svelando alcuni lati oscuri del coinvolgimento americano nelle guerre in Afghanistan e Iraq. WikiLeaks ha reso di pubblico dominio notizie inquietanti su rifiuti tossici scaricati in Africa e sulle torture perpetrate a Guantanamo Bay.

Dopo aver diffuso nel 2010 nuovi segreti sulle politiche internazionali di diversi stati e sui rapporti diplomatici tra le più importanti nazioni del mondo (con tanto di rilievi non propriamente lusinghieri nei confronti dell’Italia e del governo dell’epoca), Julian Assange è stato accusato di stupro e molestie sessuali nei confronti di due donne svedesi. Il 7 dicembre di quell’anno, Assange si è consegnato spontaneamente a Scotland Yard.

Molti hanno sollevato dubbi sulle accuse rivolte ad Assange e sul suo arresto, mettendo in rilievo la coincidenza temporale con la pubblicazione da parte di WikiLeaks di quei documenti diplomatici capaci di mettere in imbarazzo gli Stati Uniti e non solo.

Tags: , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi