News Happiest season

Published on Novembre 26th, 2020 | by sally

0

Happiest season, la commedia romantica con Kristen Stewart

Ha debuttato su Hulu “Happiest season”, la commedia romantica diretta da Clea DuVall, che l’ha scritta a quattro mani con Mary Holland. Il film vede protagonista Kristen Stewart al fianco della collega canadese Mackenzie Davis, nei panni di una donna che deve chiedere alla sua ragazza di sposarla. Il cast include anche Alison Brie, Aubrey Plaza, Daniel Levy, Victor Garber e Mary Steenburgen.

La trama ruota, appunto, attorno alla storia di Abby e Harper e una proposta di matrimonio che deve avvenire durante la consueta riunione di famiglia in occasione delle feste. Qualcuno, però, non ha ancora parlato ai genitori conservatori della propria omosessualità…

In un mondo in cui finalmente le storie, le tematiche e i personaggi LGBTQ non sono un tabù, Clea DuVall ha deciso di portare una storia spensierata e romantica, ambientata in uno dei periodi più amati dell’anno, quello delle feste. Che coincide con il periodo in cui i parenti si ritrovano e, puntuali come un orologio svizzero, chiedono della tua vita sentimentale. La DuVall ha cercato di inserire l’aspetto queer all’interno di un genere ben consolidato, in cui è ancora poco presente – quello dei film ambientati nel periodo delle vacanze, prevalentemente commedie romantiche.

Le recensioni della critica

Happiest season 2Happiest season” ha debuttato su Hulu giusto in tempo per il Giorno del Ringraziamento. Il film è stato girato prevalentemente a Pittsburgh all’inizio del 2020, le riprese si sono concluse appena in tempo prima che le produzioni fossero bloccate o rallentate dalla pandemia. Al momento la critica non ha distrutto l’opera di Clea DuVall ma non ne ha parlato con particolare entusiasmo. Per Entertainment Weekly è una “commedia sentita”, mentre per il Chicago Tribune la narrazione è abbastanza fedele alla realtà e permette alle persone di immedesimarsi con dei personaggi che rispecchino la vita di tutti i giorni. Daily Beast e Buzzfeed hanno apprezzato meno il film, soprattutto perché viene promosso come una commedia romantica queer, ma affronta delle questioni piuttosto amare, infiocchettandole in un’atmosfera festiva e senza lasciare la sensazione piacevole che si prova dopo aver visto film simili.

Clea DuVall ha dichiarato di aver pensato a questo film ripercorrendo la sua esperienza e il momento in cui ha deciso di fare coming out. Kristen Stewart ha detto di aver scelto di partecipare perché in qualche modo “Happiest season” ha a che fare anche con la sua storia. L’attrice ha spiegato di essere stata innamorata di una donna ma di non essersi sentita subito pronta a rivelarlo apertamente. Il passato della Stewart è nota a tutti: il successo è esploso con la “Twilight Saga” e di pari passo il pubblico si è appassionato alla sua storia d’amore con Robert Pattinson. I due sono stati insieme a lungo, per poi lasciarsi a causa dei tradimenti della Stewart. Dopo un tentativo di riconciliazione, si sono detti addio definitivamente, proprio quando finiva anche la saga. Qualche tempo dopo, Kristen Stewart ha dichiarato la sua omosessualità.

Happiest season, il trailer

Tags: , , , , ,


About the Author

Avatar of sally



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑