Video

Published on luglio 13th, 2011 | by Elide Messineo

0

I concept art de “L’alba del pianeta delle scimmie”

Il prossimo 23 settembre nelle nostre sale arriverà l’attesissimo “L’alba del pianeta delle scimmie”, nuovo film di fantascienza con James Franco, John Lithgow, Andy Serkis e Freida Pinto. Ancora manca un bel po’ alla release, ma in questi giorni continuiamo a proporvi materiale dal film ed oggi è il turno dei bellissimi concept art.

Nel cast troveremo anche la star di “Harry Potter” Tom Felton, insieme a Tyler Labine, Andy Serkis, Brian Cox, David Hewlett. Il film segna il reboot del franchise nato dal romanzo “Il pianeta delle scimmie“. Il regista, Rupert Wyatt, ha all’attivo altre tre pellicole, tra cui “Prison escape“, del 2008, in cui recitava proprio Brian Cox, che ritroveremo anche ne “L’alba del pianeta delle scimmie”, che in realtà è un prequel del suddetto romanzo, poi diventato film.

“L’alba del pianeta delle scimmie” unisce fantascienza a un salto negli effetti visivi con il risultato di un’esperienza filmica emotiva e piena d’azione.  L’arroganza dell’uomo provoca una catena di eventi che è la causa dell’intelligenza delle scimmie e di un cambiamento nel nostro ruolo di specie dominante il pianeta.  Caesar, la prima scimmia intelligente, viene tradita dagli uomini e si ribella per condurre la propria spettacolare razza alla libertà e alla resa dei conti con l’Uomo.  La WETA, società  vincitrice dell’Oscar per gli effetti speciali con Avatar, ha creato, con Caesar, una scimmia CGI che regala una drammatica performance di emozioni e intelligenza senza precedenti.

E la fantascienza e la realtà, si sa, non sempre sono così distanti come si pensa. In molti si sono posti il quesito: davvero le scimmie stanno diventando più intelligenti? Dopotutto è da lì che noi arriviamo e l’evoluzione potrebbe voler iniziare a premiare anche altre creature. Non è un caso, infatti, se i protagonisti del film sono proprio gli scimpanzè: è scientificamente provato che sono i più abili e svegli tra i primati. Magari tra qualche millennio, l’evoluzione porterà gli scimpanzè a raggiungere lo stato dell’uomo e magari guideranno anche loro una rivolta!

Tags: , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi