News no image

Published on luglio 24th, 2010 | by ila

0

Il panel di “The Expendables” al Comic-Con e tre clip inedite!

Non poteva mancare al Comic-Con di San Diego l’atteso film d’azione diretto da Sylvester Stallone, “The Expendables”. Per l’occasione è stato presentato il panel del film alla presenza dei divi hollywoodiani Bruce Willis, Terry Crews, Steve Austin, Dolph Lundgren, Randy Couture e lo stesso Sylvester Stallone.

Un evento di grandissimo richiamo quindi, che ha visto il regista raccontare divertenti aneddoti di incidenti accaduti durante le riprese e Terry Crews salire sul tavolo a torso nudo! Ecco qui le risposte più interessanti emerse durante la conferenza!

“Qual è la reazione emotiva di un attore quando viene picchiato da un altro attore? Stallone: “Se il tizio è un tuo amico e ti sta simpatico, non è un problema. Se il tizio ti sta antipatico, non vedi l’ora che tocchi a te. Demolition Man è stato fatto tutto in quest’ultima maniera”. Ecco perché Wesley Sniper non fa parte del cast di Expendables. Meglio dirigere o recitare? Stallone adora dirigere un film, principalmente perché è un maniaco del controllo. Probabilmente si ritirerà dalla recitazione presto, ma continuerà a dirigere. L’idea di concludere i suoi franchise (Rocky, Rambo) è partita da questo, anche se Expendables sembra più l’inizio di un nuovo franchise, “perché sono molto avido!” Stallone sta preparando un lungo e dettagliato documentario dietro le quinte della realizzazione del film, che mostrerà cosa significa dirigere e recitare contemporaneamente, un processo molto complicato ma che lui adora. Bruce Willis è stato poco sul palco, ha spiegato che Stallone voleva girare scene separate con lui e con Arnold Schwarzenegger (chiamato “il Governatore” durante il panel), e che è stato lui a convincerlo a girare una sequenza unica con tutti e tre insieme. Stallone: “Ho parlato con attori come Van Damme, Steven Seagal e Chuck Norris per farli partecipare al film. Ma c’erano cose come altri impegni e… la pazzia umana… che glielo hanno impedito”. A un certo punto è arrivato il capo del Guinness dei Primati e ha dato premi a Stallone e Lundgren per aver partecipato al franchise sportivo di maggior successo della storia, ovvero Rocky. Ogni giorno, Stallone si sveglia sapendo che non sarebbe nessuno senza Rocky. Voleva veramente fare Rocky Balboa per poi ritirarsi, ma visto il successo del film ha fatto la stessa cosa con Rambo. Quando anche quello ha funzionato, ha fatto Expendables. La sfida maggioreper gli attori in questo film? Per Couture e Lundgren sono stati i dialoghi. Per Stallone è stato dirigere una scena importantissima nel pochissimo tempo a disposizione, per Steve Austin e Terry Crews è stato rischiare… di saltare in aria durante le riprese!”

“The Expendables” racconta di un gruppo di mercenari che compiono l’ultima missione per liberare un paese sudamericano dal suo terribile dittatore. La release americana è prevista per il 13 agosto. Nel frattempo ecco qui sotto tre inedite clip dal film insieme a una featurette dedicata alle star del cast! Buona visione!

 


Tags: , , , , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi