News Kevin Spacey

Published on Maggio 29th, 2021 | by sally

0

Il ritorno di Kevin Spacey dopo le accuse di molestie sessuali

La notizia ha già suscitato numerose polemiche ed è destinata a suscitarne altre in futuro. Dopo tre anni di silenzio, Kevin Spacey è pronto a tornare sul grande schermo. L’attore è stato travolto dall’ondata del movimento #metoo, accusato di molestie sessuali. All’epoca si è dovuto ritirare, portando Ridley Scott a rigirare frettolosamente le scene che lo vedevano protagonista in “Tutti i soldi del mondo”, sostituito da Christopher Plummer.

Secondo Variety, Kevin Spacey tornerà presto a recitare e lo farà partendo dall’Italia, in un film diretto da Franco Nero. Si tratta de “L’uomo che disegnò Dio”, di cui Nero è anche protagonista. Il figlio del regista e attore, Franco Nero, ha confermato la notizia, spiegando che Kevin Spacey farà parte del cast e rivelando anche che le riprese si svolgeranno per la maggior parte a Torino. Non si sa ancora molto in merito e Louis Nero ha smentito il fatto che la trama del film dovrebbe ruotare attorno alla figura di un uomo accusato ingiustamente di pedofilia. Franco Nero ha rivelato che Kevin Spacey avrà il ruolo di un artista cieco, capace di dipingere ascoltando la voce delle persone. È stata smentita, invece, la partecipazione di Vanessa Redgrave.

Dal 2017 ad oggi

Nel 2017, a seguito delle accuse contro Harvey Weinstein e l’esplosione del movimento #metoo, Kevin Spacey è stato accusato di molestie dall’attore Anthony Rapp. In seguito arrivarono altre accuse, sempre di molestie, tra cui quelle da parte di alcuni membri della troupe di “House of Cards”. Spacey fu allontanato dalla serie sia dal film che aveva girato con Ridley Scott e, a pochi giorni di distanza dalle accuse, decise di fare coming out, dichiarando ufficialmente la sua omosessualità e, da un lato, aggravando la sua già precaria situazione. Dopo un lungo periodo di silenzio, Spacey è riapparso nel 2018 nei panni di Frank Underwood, protagonista di “House of Cards”. Nel breve video “Let me be Frank” chiedeva al pubblico di non giungere a conclusioni azzardate, soprattutto in assenza di prove. L’anno successivo alcune delle accuse che gli erano state rivolte sono state archiviate per assenza di prove ma sono trascorsi due anni e solo ora Spacey sarebbe pronto a tornare sul set.

Tags: ,


About the Author

Avatar of sally



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑